Crea sito

Mele in crosta

Le mele in crosta sono un delizioso dessert al cucchiaio cotto in forno a base di frutta e pasta frolla sbriciolata… praticamente un crumble molto facile e veloce da preparare!

Abbiamo già parlato del nostro grande amore per la mela, durante l’introduzione alla ricetta crostata di mele. La mela è già ottima al naturale, anche solo come spuntino, ma si sposa alla perfezione con un grande numero di preparazioni sia semplici che complesse, sia dolci che salate.

Originaria dell’Asia centrale, la mela si diffuse molto presto in Europa. Già gli Etruschi la coltivavano e la amavano. Successivamente i Romani la introdussero in Inghilterra dove divenne molto popolare. Il famoso detto: “Una mela al giorno toglie il medico di torno” nacque proprio in Inghilterra… an apple a day keeps the doctor away!

Tipica dell’Inghilterra è anche la preparazione del crumble (potete trovare qui la mia ricetta con pistacchi e mele annurche).

Ebbene la ricetta delle nostre mele in crosta non è tanto differente, solo un po’ più semplice e veloce!

Quindi la miglior ricetta per chi ha poco tempo ma tanta voglia di dolce da soddisfare e un po di mele da smaltire… 😉

Mele in crosta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMele
  • 100 gZucchero
  • 100 gFarina
  • 60 gBurro
  • 1/2 cucchiainoCannella in polvere
  • 1/2 cucchiainoScorza di limone (grattugiata)
  • 1/2Succo di limone
  • q.b.Burro

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 2 Ciotole
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Pirofila
  • Grattugia

Preparazione

  1. Mele in crosta

    Preparare la frutta.

    Pulire le mele e tagliarle a pezzetti in una ciotola. Aggiungere metà dello zucchero, la cannella, il succo e la scorza grattugiata di limone.

    Mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.

    Preparare la “crosta”.

    In una seconda ciotola, mescolare la farina con il burro e il restante zucchero ed impastare fino ad ottenere una consistenza grumosa simile alla pasta frolla.

    Assemblare il dolce.

    Imburrare una pirofila (circa 22 cm di diametro). Riempire la pirofila con la frutta. Livellarla bene e sbriciolare su di essa, in modo uniforme, l’impasto di farina, burro e zucchero.

    Cottura.

    Cuocere le mele in crosta in forno a 190°C per circa 40 minuti.

    Servire tiepido… ancora meglio con una pallina di gelato fiordilatte.

    Sarà un successone!

Altre ricette

Potrebbero interessarvi anche il crumble di fragole, la crostata speziata con pere e mandorle, la mia semplicissima torta di mele, la Tourta de Saint Grat, la crostata di mele, la torta di mele superba e la crostata ripiena di mele.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.