Crea sito

Insalata di riso con tonno e fagiolini

L’insalata di riso con tonno e fagiolini è una delle migliaia di varianti possibili. Fresca e gustosa, l’insalata di riso non deve mai mancare sulle nostre tavole nelle giornate estive; adatta come piatto unico a pranzo o a cena, si può servire come antipasto oppure portare nel pranzo al sacco al mare o in montagna.

Il riso è talmente versatile in cucina che si presta ad essere abbinato a qualsiasi ingrediente. Per questo si possono creare innumerevoli insalate (e piano piano vi racconterò le mie!) arricchite con carne, pesce, ortaggi e perfino… frutta.

Per questa variante ho scelto ingredienti che amo tantissimo: i fagiolini verdi dal gusto delicato insieme al sapore più deciso del tonno sott’olio. Poi ho aggiunto formaggio tipo caciotta a dadini, carciofini sott’olio, carote e olive nere taggiasche. Il tutto condito con ottimo olio extravergine di oliva e foglie di basilico fresco. Spero piaccia anche a voi!

PS: mi sono accorta che nella foto i fagiolini si vedono pochissimo ma vi assicuro che ci sono… 🙂

Insalata di riso fagiolini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 griso Arborio
  • 700 mlbrodo vegetale
  • 150 gtonno sott’olio
  • 200 gfagiolini
  • olive taggiasche denocciolate
  • 150 gcaciotta
  • 1carota
  • olio extravergine d’oliva
  • 8carciofini sott’olio
  • basilico fresco
  • sale e pepe

Strumenti

  • 2 Pentole
  • Scolapasta
  • Ciotola
  • Coltello
  • Pelapatate

Preparazione

  1. Insalata di riso con tonno, fagiolini, carote e olive

    Pulire i fagiolini, cimarli, lavarli. Pelare la carota, lavarla. Bollire le due verdure in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Scolarli passarli sotto l’acqua fredda.

    Nel frattempo cuocere anche il riso nel brodo vegetale bollente per circa 12/13 minuti. Scolarlo, passarlo sotto l’acqua fredda.

    In una ciotola capiente mettere il riso, il tonno sott’olio, i fagiolini tagliati a tocchetti, la carota a dadini, il formaggio a dadini, le olive, i carciofini a spicchi. Condire con olio evo, aggiustare di sale e pepe e aggiungere qualche foglia di basilico fresco. Mescolare bene.

    Lasciare riposare in frigo almeno un’ora prima di servire… 😉

Altre ricette

Potrebbero interessarvi anche: i carciofini sott’olio, le cupolette di tonno e patate, l’insalata di fragole e aceto balsamico e asparagi, fragole e cialde di San Ste.

Se vi piacciono le mie ricette mi trovate anche su  YouTube,  Facebook,  Instagram,  Pinterest,  Twitter Telegram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.