Crea sito

Insalata con le fragole all’aceto balsamico

L’insalata con le fragole all’aceto balsamico è un’alternativa molto sfiziosa alle solite insalate ed è ideale per chi voglia mangiare leggero e salutare senza rinunciare al gusto.

Preparata con lattuga, sedano, fragole e scaglie di parmigiano reggiano viene condita con olio extravergine di oliva, sale e aceto balsamico, che si sposa in modo sublime con tutti gli ingredienti utilizzati.

Quando inizia la stagione calda, amo moltissimo servire le insalate come sfizioso antipasto. In genere in ognuna metto un frutto di stagione (mele, pere, arance, pompelmi, pesche, albicocche, more, fichi… ).

In questa ho scelto le fragole, un frutto molto versatile in cucina con cui è possibile realizzare, oltre a deliziosi dessert, anche gustosi piatti salati.

Mangiare una bella insalata fresca e colorata all’inizio del pasto è una sana abitudine, purtroppo ancora non molto diffusa in Italia. Ci aiuta a perdere peso e a migliorare la digestione.

Infatti, mangiare verdura cruda e frutta prima del piatto principale, ci fa sentire più sazi e ci aiuta a mangiare di meno successivamente. Inoltre le fibre introdotte “anticipatamente” consentono di diminuire l’assorbimento dei grassi e dei carboidrati, consentendo un miglior controllo della glicemia e limitando i picchi d’insulina.

L’assunzione di una bella insalata prima dei pasti è in grado anche di migliorare la digestione perché riduce i fenomeni di fermentazione.

Insomma vi ho convinto? Se sì ecco la ricetta, è facile e veloce, sana, buona e pure bella. Cosa pretendere di più… 😉

Insalata con le fragole all'aceto balsamico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Lattuga
  • 1Cuore di sedano
  • 12Fragole
  • Scaglie di parmigiano
  • Olio EVO
  • Sale
  • Aceto balsamico

Strumenti

  • Coltello
  • Centrifuga per insalata
  • Insalatiera con posate da insalata

Preparazione

  1. Insalata con le fragole all'aceto balsamico

    Togliere le foglie più dure o rovinate alla lattuga, Tagliarla a listarelle e lavarla nella centrifuga sotto l’acqua corrente per più volte. Poi centrifugare per asciugarla bene. Metterla nel’insalatiera.

    Aggiungere il cuore di sedano ben lavato e tagliato a tocchetti.

    Togliere la parte verde delle fragole, lavarle e tagliarle in quarti o a metà a seconda della loro grandezza. Metterle nell’insalatiera con le verdure.

    Condire con olio e sale e mescolare bene. Servire nei piatti aggiungendo scaglie di parmigiano e aceto balsamico.

Altre ricette e social

Se anche a voi piacciono le ricette colorate, potrebbero interessarvi l’insalata di finocchi, arancia e mela, i fagottini di bresaola con le nespole, asparagi, fragole e cialde di San Ste, l’insalata di trevigiana e avocado, il pollo in insalata di costetto.

In alternativa all’insalata potete anche prepararvi degli estratti di frutta e verdura come l’estratto di pompelmo, arancia, mela e carota e l’estratto di melagana, zenzero e mela.

Se vi piacciono le mie ricette mi trovate anche su YouTube, Facebook, Instagram, Pinterest, Twitter e Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.