Crea sito

Asparagi in sfoglia con prosciutto e formaggio

Gli asparagi in sfoglia con prosciutto e formaggio sono un gustoso antipasto molto facile e veloce da preparare. Sono buonissimi appena sfornati sia gustati tiepidi o a temperatura ambiente.

Nella stagione degli asparagi, germogli dalle mille proprietà, mi piace cucinarli in varie preparazioni dai primi piatti ai contorni. Ne esistono diverse varietà verdi, bianchi, viola… e sono una migliore dell’altra. Originari dell’Asia occidentale, erano conosciuti fin dall’antichità e coltivati già da Egizi e Romani.

Molto ricchi di vitamine, minerali e fibre, hanno importanti proprietà depurative, diuretiche, anticellulite,
antiossidanti e protettive di pelle e mucose.

Per questo mi piace usarli in mille modi: semplici al vapore, in padella con le uova, nelle torte salate, nelle vellutate. Oggi li ho voluti provare in questo antipasto, abbinati a prosciutto cotto e formaggio e racchiusi in una sfoglia fragrante.

Spero che questa idea vi piaccia… fatemi sapere!

Asparagi in sfoglia con prosciutto e formaggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 18Asparagi
  • 1 rotoloPasta sfoglia rettangolare
  • 6 fetteProsciutto cotto
  • 100 gFormaggio a dadini
  • 1Tuorlo
  • Poco latte
  • Sale

Strumenti

  • Asparagiera o vaporiera
  • Carta forno
  • Leccarda
  • Coltello
  • Pennello

Preparazione

  1. Asparagi in sfoglia con prosciutto e formaggio

    Pulire gli asparagi. Togliere la parte dura del gambo e lavarli bene sotto’l’acqua corrente. Cuocerli nell’asparagiera o a vapore per 5/6 minuti.

    Passarli subito sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e fissare il colore.

    Disporre una fetta di prosciutto cotto sul piano da lavoro, coprire con dadini di formaggio, mettere tre asparagi al centro lasciando fuori solo le punte, salarli e arrotolare con delicatezza.

    Attenzione: usate un formaggio che si sciolga bene con il calore tipo fontina, taleggio, toma, formagette…

    Prendere il rotolo di pasta sfoglia e tagliare 6 rettangoli su cui adagiare gli involtini di prosciutto, formaggio e asparagi, precedentemente preparati. Richiudere la sfoglia su se stessa (vedi foto) e spennellarla con tuorlo e latte sbattuti.

    Rivestire la leccarda con carta forno. Adagiarvi gli asparagi in sfoglia.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti.

Altre ricette

Potrebbero piacervi anche: asparagi mimosa, asparagi fragole e cialde di San Ste, asparagi alla Bismark e crespelline agli asparagi.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche YouTubeFacebookInstagramPinterestTwitter Telegram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.