TORTA SOFFICE CON PANNA E ANANAS

Semplice e profumata, la torta soffice con panna e ananas è adatta in ogni momento della giornata.

Cosa c’è di meglio che preparare un dolce fatto in casa? Non so a voi, ma a me rilassa in maniera particolare.

Unire ingredienti e mischiare sapori, mi rende davvero felice. Ogni tanto sperimento nuove ricette da proporre ai miei ospiti, le provo e solo successivamente le condivido con voi. Ed ecco oggi la mia torta soffice con panna e ananas, indossate il grembiule e cominciamo!

INGREDIENTI (DOSI PER UNO STAMPO DA 22cm DI DIAMETRO):

-farina 00 250g

-zucchero semolato 150g

-uova medie 3

-panna liquida fresca 250ml

-sale un pizzico

-lievito vanigliato per dolci 1 bustina (16g)

-ananas sciroppato 5 fette

-burro 1 noce + pan grattato qb per lo stampo

-zucchero a velo a piacere

Accendete il forno alla temperatura di 180°C.

Private le fette di ananas dello sciroppo e lasciatele da parte in uno scolapasta.

In una ciotola lavorate le uova e lo zucchero con una frusta a mano, ottenendo un composto schiumoso. Aggiungete la farina setacciata, il lievito ed un pizzico di sale. Versate ora la panna liquida a filo, continuando a mescolare energicamente. Prendete ora le fette di ananas e tamponate con carta da cucina. Tagliatele poi a pezzetti di piccole dimensioni ed infarinateli leggermente.

Unite l’ananas all’impasto e amalgamate bene il tutto.

Imburrate e spolverizzate lo stampo (fondo e bordi) con il pan grattato, eliminando quello in eccesso.

Versate il composto e livellate. Coprite con la carta alluminio. Infornate nel ripiano medio in modalità statica per 35 minuti.

Togliete poi la carta e proseguite per altri 20/25 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino.

Lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Servire spolverizzando con abbondante zucchero a velo.


TI E’ PIACIUTA LA RICETTA E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? CLICCA QUI

SEGUI IL  MIO BLOG SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK: FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER!!!

SCOPRI “CibusHD”, IL NUOVO GRUPPO FACEBOOK IN CUI CIBO ED EMOZIONI VIAGGIANO ALL’UNISONO: ISCRIVITI, CLICCA QUI 


 

Precedente FRITTELLE CON ZUCCHINE E CAPPERI Successivo INSALATA ALLEGRA CON CROSTINI ALL'AGLIO