FRITTELLE CON ZUCCHINE E CAPPERI

Nonostante il caldo, mai rinunciare ai fornelli! E se parliamo di fritto…come resistere?! Oggi voglio presentarvi una ricetta super golosa: frittelle con zucchine e capperi, una vera goduria!

Da proporre come aperitivo, magari accompagnandole ad un tagliere di salumi, queste frittelle di pasta lievitata sono un tripudio di sapori. La sapidità ed il gusto deciso dei capperi, si uniscono alla dolcezza della zucchina, ortaggio per eccellenza della bella stagione.

INGREDIENTI (DOSI PER 26 PEZZI):

-farina 00 250g

-Parmigiano grattugiato 30g

-fiori di zucchina 3

-aglio 1 spicchio

-zucchine grattugiate 100g

-capperi sotto aceto 3 cucchiai colmi

-latte tiepido 200ml

-acqua fredda frizzante 80ml

-sale fino 8g

-lievito di birra disidratato 3g (se utilizzate il ldb fresco ->10g)

-zucchero semolato un pizzico

-olio extravergine di oliva qb

Tagliate la parte inferiore dei fiori di zucchina, eliminando il pistillo. Apriteli a metà. Lavateli e tamponateli con carta assorbente da cucina. Riduceteli a listarelle. Tenete da parte con le zucchine grattugiate.

In una terrina, mettete la farina ed il Parmigiano. Poco per volta, mescolando, versate il latte tiepido nel quale avrete precedentemente sciolto il lievito di birra. Unite successivamente l’acqua frizzante fredda. Lavorate nuovamente il composto. A questo punto aggiungete il sale, lo zucchero, le zucchine, i loro fiori, i capperi e l’aglio finemente grattugiato. Amalgamate fino ad ottenere una pastella non molto densa.

Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 1 ora a temperatura ambiente (periodo estivo).

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, portate ad ebollizione l’olio evo in una pentola d’acciaio dai bordi alti. Con un cucchiaio, prelevate parte dell’impasto e con un altro, aiutatevi a farlo cadere nell’olio caldo.

Una volta dorate, prelevate le vostre frittelle con zucchine e capperi con una schiumarola e adagiatele su carta assorbente da cucina. Proseguite in questo modo fino ad ultimare l’impasto.


TI E’ PIACIUTA LA RICETTA E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? CLICCA QUI

SEGUI IL  MIO BLOG SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK: FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER!!!

SCOPRI “CibusHD”, IL NUOVO GRUPPO FACEBOOK IN CUI CIBO ED EMOZIONI VIAGGIANO ALL’UNISONO: ISCRIVITI, CLICCA QUI 

Precedente TARTELLETTE DI SFOGLIA CON ZUCCHINE AGRODOLCI Successivo TORTA SOFFICE CON PANNA E ANANAS