FOCACCIA AL ROSMARINO

La focaccia al rosmarino, è proprio un grande classico e ne esistono un’infinità di versioni ed oggi voglio presentarvi la mia proposta.

Ideale per una pausa golosa, è davvero semplice e veloce da preparare. Basta solo attendere la lievitazione ed il gioco è fatto.

I granelli di sale grosso in superficie, regalano un tocco di croccantezza che non guasta mai.

INGREDIENTI (DOSI PER UNA TEGLIA RETTANGOLARE DA 35cmx30cm):

Per l’impasto:

-farina 00 300g

-farina Manitoba 200g

-sale fino 13g

-olio extravergine di oliva 20ml

-acqua tiepida 300ml

-lievito di birra disidratato 10g

-zucchero un pizzico

Per la guarnizione:

-olio extravergine di oliva 10ml + qb per la teglia

-sale grosso 5g

-rosmarino fresco qb

In una ciotola, versate l’acqua leggermente tiepida (la temperatura troppo alta inibirebbe l’azione dei lieviti) nella quale andrete a disciogliere lo zucchero ed il lievito di birra disidratato. Mescolate e lasciate riposare per 5 minuti.

Successivamente, nella planetaria mettete le farine setacciate, l’olio evo e l’acqua preparata in precedenza. Impastate con il gancio ad “uncino” per qualche minuto. Quando gli ingredienti risulteranno ben amalgamati, unite il sale fino. Proseguite con la lavorazione per qualche altro minuto.

Prelevate l’impasto e adagiatelo su di un piano infarinato. Lavoratelo con le mani e formate una sfera.

Riponetelo con delicatezza in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola trasparente a lasciate lievitare per un paio d’ore a temperatura ambiente nel periodo estivo, mentre per circa 4 ore nel periodo invernale in forno spento.

Trascorso il tempo di lievitazione, capovolgete l’impasto sulla teglia rivestita da carta forno ben oleata. Lasciate riposare 15 minuti in modo che la maglia glutinica possa rilassarsi e questo ci faciliterà la lavorazione. Stendete l’impasto, cercando di allargarlo partendo dal centro verso l’esterno, ricoprendo tutta la superficie della vostra teglia. Fate dei buchi con la punta delle dita. Spennellate la focaccia con 10ml di olio evo, spolverizzate con gli aghi di rosmarino e con il sale grosso. Cuocete in forno già caldo preriscaldato in modalità statica, nel ripiano medio, a 180°C per 15/20 minuti circa in base al vostro forno.

Fate intiepidire e servite.


TI E’ PIACIUTA LA RICETTA E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? CLICCA QUI

SEGUI IL  MIO BLOG SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK: FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER!!!

SCOPRI “CibusHD”, IL NUOVO GRUPPO FACEBOOK IN CUI CIBO ED EMOZIONI VIAGGIANO ALL’UNISONO: ISCRIVITI, CLICCA QUI 


 

Precedente SFOGLIA D'ESTATE Successivo POLPETTONE ALTERNATIVO: con macinata, Feta e cous cous!