Zuppa fredda di cavolfiore

Il cavolo è pieno di vitamine ma come consumarlo al meglio e facilmente? Ecco a voi la Zuppa di cavolfiore e mandorle croccanti, dal sapore unico e corroborante è perfetta sia gustata calda in inverno sia per gustosi spuntini primaverili, sbizzarriamoci quindi a prepararne tanta ed abbinarla a saporiti secondi piatti come arrosti di carne o pesce al forno!

zuppa fredda di cavolo


Difficoltà:

Facile

 
Preparazione:

10 min

 
Cottura:

10 min


Porzioni:

4-5 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Chinotto

Zuppa fredda di cavolfiore

 

  • 500 gr cavolfiore
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 ml yogurt greco intero
  • qualche foglia di rosmarino e timo freschi
  • sale e pepe bianco Q.b.

Sbollentiamo in abbondate acqua calda e leggermente salata il cavolo, appena risulta morbido scoliamolo dall’acqua conservandone un po’ e ripassiamolo leggermente schiacciato in padella con l’olio e l’aglio. Dopo che ha fatto il suo lavoro di insaporitore l’aglio potrà essere eliminato ma se preferite potrà essere frullato assieme al cavolfiore con l’aiuto di un frullatore ad immersione, aggiungete l’acqua in eccesso se necessario, salando e pepando a piacere. Aggiungete le erbe aromatiche quando è ancora calda, servitela condita con un po’ di yogurt greco, mandorle croccanti e dei salatini di sfoglia saporiti.

Ps: Ovviamente potrà essere gustata anche da fredda per degli spuntini primaverili ricchi di vitamine e sali minerali!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità