Tartufini al formaggio variegati

Le feste son finite e nella cucina di Recipeart di avanzi ce ne sono sempre. Che sia quel po’ di formaggio avanzato dall’antipasto di capodanno, la frutta secca a cui non rinunceremmo mai o qualche fettina di salmone affumicato ricco di omega 3… a noi non piace eliminare niente ed è perciò che inventiamo sempre nuove ricette. Oggi prepariamo quindi i Tartufini al formaggio variegati.


Difficoltà:

Molto Facile

 
Preparazione:

10 min

 
Cottura:

0 min


Porzioni:

4 persone

 
Costo:
1-4 €
 
Bevanda:

Prosecco rosè

Tartufini al formaggio variegati

 

  • 300 gr Formaggio fresco tipo Philadelphia
  • 50 gr mascarpone
  • 100 gr Parmigiano reggiano
  • 30 gr salmone affumicato
  • 20 gr bacon affumicato croccante
  • 20 gr nocciole tritate
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • frutta disidratata avanzata a piacere (mirtilli, albicocche, fichi, prugne)
  • sale e pepe Q.b.
  • qualche ciuffetto di erba cipollina o prezzemolo;

Per preparare questo sfizioso antipasto o spuntino di metà pomeriggio che vi dia la carica ora che anche il lavoro e gli orari frenetici riprendono bisognerà porre i tre formaggi in mixer e frullarli velocemente per amalgamare il tutto. alla crema ben solida creatasi (dovrà essere della consistenza del burro, se non avrete raggiunto questo livello di cremosità aggiungeteci altro parmigiano eliminando il pizzico di sale). Lavorate per bene la crema e conditela con un piccolo pizzico di sale. Dividetela in tre porzioni una porzione verrà condita con una bella manciata di pepe e l’altra ancora posta nel mixer arricchitela del salmone tritando il tutto nuovamente.
Preparatevi in alcune ciotoline:

  • le nocciole tritate miste al bacon croccante anch’esso tritato per bene;
  • l’erba cipollina;
  • i semi di papavero;
  • Il prezzemolo tritato finissimo;

A questo punto con le mani umide e l’uso di un cucchiaino formate tante piccole palline delle stesse dimensioni della prima crema ripassandola nelle nocciole (oppure nella frutta disidratata ben tritata) ed il resto nei semi di papavero. La crema al formaggio condita con il pepe prezzemolo tritato e quella aromatizzata al salmone nell’erba cipollina. Ponete le palline formate su un vassoio o piatto da portata man mano che sono pronte e fatele raffreddare e rassodare per almeno 2 ore in frigorifero prima di servirle con un buon prosecco rosè.

Note: Tanti sono gli abbinamenti di gusto da poter fare con questa ricetta data la versatilità del formaggio spalmabile. usando ad esempio sapori orientali come il curry e lo zenzero per l’esterno, le olive e capperi ad aromatizzare l’intero o perchè non un cuore morbido di pere caramellate?

Diamo il via alla fantasia e Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità