Rotolo di piadina sandwich

La piadina è una “pane” caratteristico della pianura padana e dintorni. E’ preparata tradizionalmente in varie versioni perchè ogni famiglia ne vanta una tutta sua. Noi ne prepariamo un Rotolo farcito come se fosse un sandwich da portare come pranzo al sacco in una gita culturale interessante e golosa!


Difficoltà:

Facile

 
Preparazione:

30 min

 
Cottura:

5 min


Porzioni:

4-5 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Acqua detox

Rotolo di piadina sandwich

 

  • 250 gr farina di grano tenero tipo 0
  • 1/2 cucchiaio miele di castagno
  • un pizzico di sale
  • 70 gr strutto
  • un cucchiaino di lievito di birra in polvere
  • 50 ml latte
  • acqua Q.b.
  • 200 gr prosciutto cotto
  • 1 pomodoro da insalata
  • qualche foglia di lattuga
  • 100 gr formaggio a pasta bianca tipo Asiago

Per preparare l’impasto della piadina poniamo la farina il sale ed il lievito di birra in polvere in una ciotola capiente e iniziamo ad impastare aggiungendo a cucchiaiate lo strutto. Con il calore delle mani il grasso si scioglierà, a questo punto bisognerà aggiungere il miele ed il latte a temperatura ambiente e qualche goccia d’acqua nel qual caso fosse necessaria.

Appena pronto il panetto, che suggeriamo venga impastato per almeno 2 minuti, lasciamolo riposare per 30 minuti almeno.Appena pronto dividiamolo in tocchetti di circa 50 gr l’uno e stendiamo le piadine scottandole velocemente in padella. Un minuto a sfoglia sarà necessario, prelevate la piadina dalla padella e farcitela iniziando con il formaggio tagliato in fettine sottilissime, il prosciutto cotto, l’insalata e i pomodori tagliati anch’essi a fette sottili in grado di piegarsi. 

Arrotolate le piadine su loro stesse e sigillatele in della carta trasparente da cucina. Conservatele in frigorifero finchè non saranno pronte ad essere gustate, Buon appetito!

Note:  La golosa farcitura del Rotolo di piadina sandwich potrà essere variata a seconda dei gusti che preferite abbinare per questo fantasioso spuntino. Prossimamente opteremo per gorgonzola, Speck e funghi, vi piace l’idea?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità