Rigatoni al ragù di tonno

Con l’estate i primi di pesce sono quelli che apprezziamo di più soprattutto quando fa veramente molto caldo, semplici e veloci da fare quindi i Rigatoni al ragù di tonno siamo sicuri che piaceranno a tutti voi!
Rigatoni al ragù di tonno


Difficoltà:

Facile

 
Preparazione:

5 min

 
Cottura:

15 min


Porzioni:

5-6 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Vino bianco secco

Rigatoni al ragù di tonno

 

  • 200 gr filetto di tonno fresco
  • 500-600 gr rigatoni trafilato al bronzo
  • 5-6 pomodorini pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 ml olio extravergine d’oliva
  • paprika piccante in polvere Q.b.
  • sale e pepe Q.b.
  • abbondante prezzemolo e Parmigiano grattugiato

Iniziamo con il porre una capiente pentola pieno di acqua su fuoco medio e portarla a bollore. Intanto in padella rosoliamo l’aglio finemente tritato o addirittura schiacciato con l’apposito attrezzo e rosoliamo a fuoco dolce il filetto di tonno tagliato a tocchetti piccoli nell’olio extravergine d’oliva. Facciamo cuocere il pesce per almeno 2-3 minuti prima di aggiungere al sugo anche i pomodori ben lavati e tagliati a tocchetti, e condire il tutto con sale, pepe e paprika piccante.

Cuociamo i rigatoni salando l’acqua a piacere (consigliamo che siano aggiunti 30 gr di sale grosso ogni litro d’acqua di capienza). Aspettiamo i minuti indicati dalla confezione che dovrebbero essere intorno ai 13-15 per questo formato prelevando la pasta due minuti prima della fine della cottura. Conservate anche un bicchiere dell’acqua di cottura.

Spadelliamo la pasta in padella con il sugo di tonno insaporendola per bene ed aggiungendo all’occorrenza anche un po’ di acqua si cottura della pasta. Per finire abbondante prezzemolo tritato finemente e parmigiano finiranno di condire questo interessante e fresco piatto. Buon appetito!

Ps: Ovviamente se vorrete rendere il piatto più economico si potrà optare per scegliere il tonno in scatola, noi consigliamo che lo scegliate al naturale e i 200 gr dovranno essere raggiunti sgocciolandolo dall’acqua di conservazione. Per un gusto in più potranno essere aggiunti 50 gr tra capperi dissalati ed olive nere denocciolate.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...