Pizza al pesto e pancetta

In una classica pizzeria all’antica tanti sono i gusti di pizze cui poter scegliere, ma non capita quasi mai che ce ne sia una che soddisfi pianamente la voglia di sapori intensi e unici della primavera-estate. Prepariamoci in casa una squisitezza unica: la Pizza al pesto e pancetta con l’aggiunta del pesto classico fatto in casa e della buona pancetta renderà unica la serata con gli amici!

pizza pesto e pancetta

Difficoltà:

Facile

 
Preparazione:

10-15 min

 
Cottura:

10-12 min


Porzioni:

4-5 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Birra bionda

Pizza al pesto e pancetta

  • 300 gr impasto per pizza base (bisognerà aggiungerne per più porzioni)
  • 40 gr foglie di basilico genovese fresco (qualcuna per guarnizione finale)
  • 70 ml olio extravergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di pinoli
  • 1 cucchiaino di pistacchi
  • 50 gr parmigiano più un po’ per sopra50 gr
  • mozzarella di bufala fresca
  • 30 gr pancetta arrotolata

Procediamo con il preparare gli ingredienti della farcitura mentre l’impasto della pizza pizza pesto e pancetta recipeartlievita, prepariamo il condimento principale che farà da base e cioè il pesto procedendo con il tritare al mortaio i pinoli ed i pistacchi leggermente tostati in padella. Aggiungiamo lo spicchio d’aglio continuando a tritare e pian piano anche le foglie di basilico fresco ben lavate ed asciugate. Appena risulterà essere una specie di battuto misceliamolo, unendolo a filo pian piano, con l’olio extravergine d’oliva. Per ultimo il parmigiano grattugiato completerà la preparazione del pesto alla genovese da usare come base del condimento della pizza. Appena lievitata infatti bisognerà stenderla in una teglia appena oliata o ricoperta di carta forno, condirla con il pesto e la mozzarella tagliata a cubetti piccoli ed appena strizzata dall’acqua di governo in eccesso in essa stessa contenuta.

Inforniamo per 10-12 min a 180° finchè non risulta dorata sopra e sotto e quando è ancora calda condiamola con la pancetta facendo quasi fondere la stessa con il calore della pizza. A completare foglioline di basilico fresco ed una spolverata di parmigiano. Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità