Pesto di pomodori secchi

La tavola italiana non può far a meno di pesti e salse che la arricchiscono di colori e sapori davvero unici rendendo semplici piatti speciali pietanze da gourmet, ecco a voi la nostra versione del Pesto di pomodori secchi.
pesto ai pomodori secchi

Difficoltà:

Facile

 
Preparazione:

5 min

 
Cottura:

0 min


Porzioni:

6-8 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Vino rosso frizzante

Pesto di pomodori secchi

  • 100 gr pomodori secchi
  • un rametto di origano
  • 50 gr Pecorino sardo
  • 20 gr olive nere
  • 10 gr capperi dissalati
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva Q.b.

Poniamo i pomodori secchi in una ciotola e ungiamoli completamente con dell’olio extravergine d’oliva che procederà ad idratarli. In un mortaio, o se volete velocizzare il tutto in un frullatore mixer, ponete assieme all’aglio le foglie di origano fresco, le olive nere provate del nocciolo e asciugate per bene dalla loro acqua di conservazione, i capperi e procedete a tritarli finemente o pestarli energicamente così da creare una sorta di pasta.
Uniamo a questa i pomodori secchi e l’olio con cui li avremo bagnati, aggiungendo per ultimo se vi piace anche il pecorino grattugiato.

Il pesto di pomodori secchi così ottenuto, così sapido e saporito, potrà essere usato sia come gustoso condimento per una pasta veloce, perchè si conserva in barattolini di vetro (sottovuoto per 2-3 mesi) sia per condire carni brasate o arricchire Panini burger in stile Pub gourmet, scatenate la vostra fantasia e fateci sapere! Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...