Patè di granchio

Lo vediamo spesso come accompagnamento di panini che prevedano un ripieno di pesce o spalmato su delle fragranti tartine. Molto versatile e facile da conservare per giorni in frigo, soprattutto dopo averlo assaggiato al Patè di granchio noi non sappiamo più resistere.


Difficoltà:

Molto Facile

 
Preparazione:

3-4 min

 
Cottura:

0 min


Porzioni:

4 persone

 
Costo:
1-2 €
 
Bevanda:

Prosecco rosè

Patè di granchio

 

  • 100 gr polpa di granchio bollita (da un granchio di almeno 330 gr)
  • 100 gr maionese
  • 30 gr salmone affumicato
  • sale e pepe Q.b.
  • qualche ciuffetto di erba cipollina o prezzemolo 

Facile e molto versatile i patè di granchio e velocissimo da preparare e si conserva in frigo per 1 settimana a basse temperature. Sbollentate il granchio, sbucciatelo e tenete da parte la polpa lasciandola raffreddare.

Procedete con il preparare una golosa maionese come da ricetta (qui) a cui miscelare con l’uso di un mixer da cucina la polpa di granchio, il salmone affumicato e l’erba cipollina. Salate e pepate a piacere prima di conservarlo in frigorifero ben coperto con pellicola da cucina per almeno una notte. Servitelo spalmato su dei crostini e/o tartine e Buon appetito!

Note: Ovviamente alcuni di voi pensano che sia più facile comprarlo già fatto, ma usando ingredienti freschi e senza conservanti potrà essere un pasto più sano del previsto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità