Panini alle noci

Il pane perfetto per questi giorni di festa è quello fatto in casa, nella nostra versione in formato mini viene arricchito dai gherigli di noce che gli conferiscono sapori e proprietà nutritive uniche.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gsemola di grano duro
  • 250 gfarina di grano tenero 00
  • 10 mlolio di oliva
  • 12 glievito di birra compresso
  • 40 gnoci
  • q.b.sale
  • q.b.acqua tiepida

Preparazione

Si inizia con l’impasto
  1. Intiepidiamo leggermente 150 ml d’acqua con il microonde (o sul fuoco se preferite) e sciogliamo il lievito al suo interno e mettiamo da parte.

    Misceliamo assieme la semola e la farina e setacciamole ponendole su un ripiano a forma di fontana, al cui centro verseremo l’acqua con il lievito disciolto.

    Impastiamo bene il composto, se è necessario bisognerà aggiungervi altra acqua tiepida e formiamo un panetto a cui aggiungere un pizzico di sale e i gherigli delle noci spezzettati.

    Lasciamo crescere il panetto intero in una ciotola cosparsa di olio d’oliva per almeno 2 ore, finchè non raddoppia in suo volume, e per far si che ciò avvenga consigliamo di porre la ciotola coperta da un panno umido in un luogo caldo ma asciutto.

  2. Appena la pasta sarà pronta per essere porzionata, ungiamo una placca da forno, preleviamo il panetto e formiamo da esso tante palline procedendo alla pirlatura dei panini (dopo aver prelevato una porzione di impasto la stendiamo tra le mani e la risvoltiamo su se stessa mettendo tutto al di sotto, formando così una pallina senza grumi ne piegature). Poniamo i panini sulla placca da forno coperta di carta forno e spennelliamoli con l’olio d’oliva avanzato lasciandoli crescere coperti dal panno ancora un’altra mezz’ora, dopo la quale, informiamoli a 180° per 8-10 min finchè non risultino ben dorati e pronti da essere spennellati al loro interno da un buon burro aromatizzato, buon appetito!

    Per quanto riguarda la quantità di lievito potrà essere diminuita a seconda del tempo che avete a disposizione per farli crescere ( 2 gr 12 ore, 5-10 gr 5-6 ore, 20-25 gr 2-3 ore).

Note della cuoca

Gustali con

Questi panini sono perfetti come aperitivo magari come accompagnamento di salumi e formaggi!

Carta delle bevande

Ragazzi qui suggerirvi di berci su un cocktail magari all’happy hour è d’obbligo!

/ 5
Grazie per aver votato!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.