Le Farine diverse – Facciamo la spesa!

Ma quando invece parliamo di altre farine? Intendiamo sia le farine ottenute dagli altri cereali come abbiamo detto prima con cui far pastelle, pani particolari, polente, gnocchi, dolci per la maggior parte completamente senza glutine.2b1387440542a31d887974dcd0899117 La dicitura senza glutine si da ai cereali privi di questa proteina, che si forma con il contatto tra farina e acqua, e che risulta nuocere alle persone affette da celiachia. nella cucina di Recipeart siamo soliti usare la pasta di riso per l’abbinamento con sughi davvero speciali come la Pasta di al Pesto genovese.

Non è detto quindi che si debba rinunciar e completamente a mangiar pane e pasta se si è intolleranti al glutine, tanti sono i prodotti in commercio che prevedono solo l’uso di ingredienti glutenfree come l’avena, il mais, il riso, il miglio, la quinoa e tanti altri ma anche amidi quali amido di riso, la maizena, la fecola di patate e sono proprio questi i maggiori ingredienti delle miscele consigliate per impastare senza glutine in casa!

3343ec84f8c92875eee0aaccb8595eadMa classifichiamo con la dicitura farina anche il risultato della lavorazione a secco di alcuni legumi tipo i ceci, di recente in commercio troviamo anche pasta secca completamente prodotta con farina di legumi, adattare ad addensare o impastellare con successo verdure e pesce; o farine di frutta secca quali mandorle e castagne con cui preparare gustosi manicaretti anche salati.

Ad esempio noi ci siamo preparati un hamburger completamente vegano per cui ci son servite farine le straordinarie di legumi. Prossimamente in diretta la preparazione del gustoso pane senza glutine, continuate a seguirci!

Se ti sei perso lo speciale sulla farina di grano tenero invece torna indietro e facci sapere come la pensi!

uno due
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità