Insalata d’orzo alla caprese

L’estate si avvicina e con lei la prova costume, per rimanere leggeri e star freschi noi siamo soliti prepararci insalate ricche come primi piatti. Oggi vorremmo proporvi l’insalata d’orzo alla caprese, deliziata dal gusto irresistibile di formaggio e basilico ma rinfrescata dai pomodorini, sarà il piatto unico ideale da portar anche al lavoro!

Insalata d’orzo alla caprese

 

  • 300 gr orzo perlato
  • 50 gr pesto genovese (meglio se fatto in casa)
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 100 gr pomodorini ciliegia
  • 50 gr ricotta salata
  • sale, olio evo e pepe Q.b.
  • Un mazzetto di rucola fresca

Iniziamo con lo sbollentare in abbondante acqua salata l’orzo come indicato sulla confezione, quindi per circa 10-12 minuti o poco più. L’orzo come il riso avrà bisogno di essere raffreddato velocemente una volta cotto per poter risultare ancora sodo e al dente. Appena pronto scoliamolo e, quindi lasciamolo raffreddare ponendolo su un vassoio.insalata di orzo alla caprese
Intanto laviamo per bene i pomodorini e riduciamoli in tocchetti, cominciamo a salarli e peparli sa subito così inizieranno a perdere un po’ della loro acqua in eccesso.

Appena freddo l’orso componiamo la nostra insalata condendo con il pesto appena fatto, la ricotta salata sbriciolata, i pomodorini senza la loro acqua rilasciata e se necessario un po’ di olio extravergine d’oliva a crudo. Per completare non potranno mancare delle foglioline di basilico fresco e della rucola fresca se vi piace, Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Una risposta a “Insalata d’orzo alla caprese”

I commenti sono chiusi.