Feijoada brasiliana

Calde e soleggiate le spiagge del Brasile sono una meta estiva ambita da chi ama viaggiare. Assaggiamo oggi un piatto unico davvero saporito la Fejioada, calda zuppa di legumi e carne dal gusto piccante.

Feijoada brasiliana

Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

10 min

 
Cottura:

30-40 min


Porzioni:

5-6 persone

 
Costo:
2-3 €
 
Bevanda:

Vino rosso frizzante

Feijoada

 

  • 500 gr di fagioli borlotti
  • 2 cipolle dorate
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 3 spicchi d’aglio
  • 250 gr. di costine di maiale
  • 100 gr. di salsicce al finocchietto
  • 100 gr. di pancetta affumicata
  • 100 gr salsiccia piccante
  • 1 bicchiere di cachaca (destilato tipico brasiliano che si usa anche per fare la Caipirinha) o se non la trovate del vino rosso
  • 2 foglie di alloro
  • sale e pepe Q.b.

Lasciate in ammollo la sera precedente i fagioli borlotti così da reidratarli e renderli più morbidi perla cottura successiva. Mettete, quindi, in una pentola con abbondate acqua inizialmente fredda a bollire i fagioli con una carota, una cipolla , del sedano e due foglie di alloro. mentre i fagioli cuociono tagliate le cipolle e gli spicchi d’aglio, metteteli a soffriggere in un altra pentola capiente a sufficienza per ricevere dopo le carni e i fagioli.

Quando le verdurine sono ben soffrite aggiungete tutte le carni tagliate a quadratini e le ossa delle costolette ponetele nel brodo dei fagioli. Bagnate con la Cachaca e lasciate consumare l’alcool. Dopo prelevate dell’acqua di cottura dei fagioli e aggiungete alle carni affinchè continuino a cuocere.feijoada

Una volta cotti i fagioli, trasferite 2/3 alla pentola delle carni privati del loro brodo. Il 1/3 che rimane ridurlo a purea con un passa verdure e incorporatelo alla pentola. Cosi daranno cremosità allo stufato. Lasciate ancora cuocere l’insieme per 20 minuti e spegnete il fuoco. La Feijoada sarà finalmente pronta ad essere servita con verdure di stagione saltate e del buon riso basmati in bianco da condire abbondantemente con questo ricco stufato. Buon appetito!

Note: Ovviamente, come da tradizione, potrà essere condita ulteriormente da una salsa a base di peperoncino “Salsa piccante Rio de Janeiro” adatta ai più coraggiosi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...