Crea sito

Cavolfiore infornato

Le verdure di stagione sono preziose per il nostro organismo e per mantenersi in forma. Poche calorie per una ricetta originale e squisita che vede il cavolfiore infornato protagonista di un contorno davvero interessante.


Difficoltà:

Molto Facile

 
Preparazione:

3-4 min

 
Cottura:

10 min


Porzioni:

4 persone

 
Costo:
0.80-1 €
 
Bevanda:

Birra scura

Cavolfiore infornato

 

  • 1 cavolfiore (circa 600 gr)
  • 20 ml olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di olio di semi di peperoncino 
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di rimo
  • un pizzico di origano secco
  • sale e pepe Q.b.

Preparare questo goloso contorno è facilissimo, sappiate che noi usiamo questa versione del cavolfiore anche al posto dell’hamburger di carne per una versione light e vegetariana del classico panino.

Laviamo e detorsoliamo il cavolfiore eliminando le foglie più esterne e coriacee. Sbollentiamo in acqua leggermente salata i rametti ottenuti dallo stesso e scoliamolo solo dopo 10 minuti. In una teglia da forno poniamo i rami di cavolfiore sbollentato (se volete potrete tagliarli a fettine) e condiamo con abbondante olio extravergine d’oliva, le erbe aromatiche, il sale ed il pepe a piacere.

Inforniamo a 200° per circa 5-6 minuti sotto il grill del forno, appena sarà dorato come un arrosto potrà essere servito anche accompagnato da golose salse come quella Ranch, Buon appetito! 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...