Tagliatelle all’uovo e al nero di seppia

Eccoci qua con le tagliatelle, come promesso!

Ecco qua parte del mio pranzo di Pasqua un po’ alternativo ma molto ben riuscito!

Purtroppo non ho fotografato il risultato finale, ossia le tagliatelle condite e impiattate e nemmeno l’antipasto di gamberi e gamberoni ( un mix di gamberi argentini al forno…un po’ lardellati, un po’ avvolti nella pancetta affumicata e un po’conditi con olio pepe e rosmarino), ma rifarò presto entrambi i piatti e scriverò le ricette.

Intanto vi lascio quella per fare la pasta…….un po’ spessa e ruvida…alla romagnola, come piace a me!…..

Tagliatelle gialle e nere
Tagliatelle gialle e nere

TAGLIATELLE GIALLE e NERE

INGREDIENTI per 4 persone ( o anche  5 a seconda del condimento che utilizzate):

  • 3 uova grandi;
  • 300 gr circa di farina calibrata per pasta (oppure farina 00 con l’aggiunta di un po’ di semola);
  • 1 bustina di nero di seppia.

PROCEDIMENTO:

Prendere due ciotole, una più grande e una più piccola; nella grande mettere 200 gr di farina, creare la fontana, proprio come fareste sul tagliere e all’interno sbattervi due uova; impastare fino a quando non otterrete un panetto liscio ed elastico. Lasciare riposare mezz’oretta avvolto nella pellicola.

Prendere ora la ciotola più piccola ed eseguire lo stesso procedimento con la residua farina e un uovo; non appena saranno amalgamati aggiungere il nero di seppia ed impastare ( consiglio di utilizzare  i guanti per non sporcarsi troppo); una volta impastata lasciare riposare avvolta nella pellicola per circa mezz’ora.

Passata la mezz’ora tirare al mattarello due diverse sfoglie dello spessore di circa 2 mm e farle asciugare leggermente.

Una volta asciutte, potete procedere ad arrotolarle la sfoglia e a tagliare le vostre tagliatelle.

Disponetele su un vassoio di carta con sotto un po’ di semola in modo che non si appiccichino tra loro.

Cuocete in abbondante acqua salata per pochissimo tempo, appena verranno a galla saranno pronte!

 

Vi anticipo che io le ho condite con le vongole lupino (quelle piccole e saporitissime) sfumate col prosecco e aromatizzate al limone……semplicissime , ma di grande successo!

 

 

Pubblicato da Ranocchiettaincucina

Benvenuti! :-) Io sono Alessandra, una ragazza che da sempre ha da sempre una forte passione per la cucina e per tutto quello che è food. Amo sia cimentarmi con le ricette tradizionali, sia sperimentare sempre nuove materie prime. Venite a scoprire le mie ricette!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright by  Alessandra Bosi