Crespelle di riso ai funghi e radicchio

Crespelle fatte con farina di riso o grano saraceno con ricotta, funghi e radicchio

Era da un po’ che volevo provar la farina di riso ed ho scoperto che è molto valida per un sacco di preparazioni diverse…anche per le crespelle!

Tutto più leggero ma allo stesso tempo molto gustoso.

Avevo in frigo degli champinion freschissimi e della ricotta per cui mi sono detta…perchè no? Proviamoci!

L’idea era quella di fare una crepe ripiena, e questo è stato il risultato finale!

Vi occorreranno davvero pochissime cose….siete pronti per cominciare???

CRESPELLE ai FUNGHI e RADICCHIO

INGREDIENTI per 2 persone:

Per le crespelle:

  • 1 uovo;
  • 40 g circa di farina di riso o di grano saraceno;
  • 40 g di farina tipo 1;
  • 75 ml latte a temperatura ambiente;
  • olio di semi o di arachide.

Per il ripieno:

  • 4/5 funghi champinion;
  • 5 foglie di radicchio;
  • 4 cucchiai di ricotta;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Prezzemolo ( facoltativo);
  • olio d’oliva;
  • sale q.b.;
  • pepe q,b.

Per prima cosa preparate le crespelle.

In una ciotola sbattete bene l’uovo con una frusta; versate poi il latte a temperatura ambiente e continuate a mescolare assicurandovi che non si formino grumi. Per ultime incorporate le farine, precedentemente setacciate.

Ottenuta così la nostra pastella, semiliquida, mettetela a riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo pulite i funghi e tagliateli a fettine.

Versateli in una padella antiaderente con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio in camicia e fateli cuocere per qualche minuto a fiamma moderata; Aggiungete poi il radicchio tagliato a pezzetti e continuate la cottura per un minuto.

Regolate di sale e pepe e, a fuoco spento, se vi piace, aggiungete una manciata di prezzemolo ben tritato.

A questo punto procedete con la cottura delle crespelle.

Su una crepiera ben calda e unta con olio di semi versate, fuori da fuoco, un mestolino di pastella e stendetelo bene con l’aiuto di una spatola apposita, oppure girando la crepiera. Cuocete circa un minuto per lato, rigirandola.

Ripetete poi  l’operazione con la restante parte del composto.

Condite la ricotta con un filo di olio, sale e pepe. Se poi le volete più saporite aggiungete del parmigiano.

Infine stendete su tutta la superficie della crepe due cucchiai di ricotta e, sopra i funghi col radicchio.

Piegate a metà e poi ripiegate di nuovo per ottenere dei triangoli che metteremo in una pirofila imburrata in forno ventilato col grill a circa 180° per qualche minuto.

A piacere sopra, per gratinare meglio, si può aggiungere il parmigiano, oppure della besciamella; io ho preferito farle più “light” e mantenere tutti i sapori.

Provatele e, se vi piacciono, lasciatemi un commento!

Pubblicato da Ranocchiettaincucina

Benvenuti! :-) Io sono Alessandra, una ragazza che da sempre ha da sempre una forte passione per la cucina e per tutto quello che è food. Amo sia cimentarmi con le ricette tradizionali, sia sperimentare sempre nuove materie prime. Venite a scoprire le mie ricette!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright by  Alessandra Bosi