Crea sito

Torta salata carciofi e mortadella,ricetta salata

La torta salata carciofi e mortadella è facile da realizzare e soddisferà anche i gusti più esigenti. Tagliata a quadrotti può essere stuzzicata durante un aperitivo o come antipasto sfizioso o può essere servita come secondo piatto o come piatto unico, magari accompagnata da un bel piatto di insalata mista.

I carciofi rappresentano una vera e propria miniera di principi attivi e vantano particolari virtù terapeutiche. Hanno pochissime calorie, sono molto gustosi ed hanno molte fibre, oltre ad una buona quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio. Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. Sono anche molto apprezzati per le caratteristiche toniche e disintossicanti, per la capacità di stimolare il fegato, calmare la tosse e contribuire alla purificazione del sangue, fortificare il cuore, dissolvere i calcoli (notizie prese dal web).

Torta salata carciofi e mortadella

Torta salata carciofi e mortadella

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 1 confezione di pasta sfoglia da 275 g
  • 8 carciofi
  • il succo di 1 limone
  • 1 dado vegetale
  • 300 g di ricotta fresca
  • 150 g di mortadella (in una sola fetta)
  • 2 uova + 1 per spennellare
  • 80 g di grana padano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 30 g di burro
  • latte fresco intero q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare la torta salata carciofi e mortadella, cominciate con il pulire i carciofi, dopo aver preparato una ciotola con acqua fredda, in cui avrete spremuto il succo di un limone, per evitare che i carciofi si anneriscano. Eliminate la punta, tagliandone 2-3 cm e dopo sfogliate il carciofo, eliminando le foglie più esterne, più dure, andando avanti fino a quelle più tenere. Dopo eliminate la parte finale del gambo e della parte che rimane, eliminate con un pelapatate o con un coltellino ben affilato, lo strato esterno. Mettete da parte i gambi puliti, che utilizzerete per altre preparazioni, a noi interessano solo i cuori di carciofo, cioè la parte più morbida, di colore chiaro, con venature violacee. Dividete il carciofo in quattro ed eliminate la peluria interna con un coltellino. Mi raccomando, man mano che pulite i carciofi, ricordatevi di immergerli nell’acqua acidulata per evitare che anneriscano. Dopo, tritate il prezzemolo e l’aglio e metteteli a rosolare, in una padella, con l’olio evo e il burro. Aggiungete i carciofi, fateli rosolare e insaporire un attimino e poi aggiungete un bicchiere d’acqua e un dado vegetale, che io preparo in casa, quindi senza conservanti e senza glutammato (cliccate qui per la mia ricetta), coprite con un coperchio e fate andare, a fiamma dolce per 30 minuti circa, fino a quando i carciofi risulteranno morbidi, aggiungendo altra acqua se dovessero asciugarsi troppo. Mi raccomando, non salate perché il dado vegetale dà già sapore! A cottura ultimata, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

In una ciotola, mettete la ricotta, dopo averla fatta scolare ben bene, con un po’ di latte e ammorbidite il tutto, aiutandovi con una forchetta, aggiungetevi, poi, le uova, il grana padano grattugiato, il sale e il pepe. Tagliate la mortadella a cubetti e aggiungetela al composto precedentemente preparato. Aggiungete anche i carciofi, ormai tiepidi e amalgamate ben bene tra di loro gli ingredienti. In una teglia rettangolare, ponete la pasta sfoglia con la sua carta forno, bucherellatela con i rebbi di una forchetta e versateci il ripieno. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e spennellateli con un uovo sbattuto (con un pizzico di sale) oppure con il latte. Infornate, in forno già caldo, a 180° per 45-50 minuti circa, fino a quando la superficie della torta salata sarà dorata. Servite la vostra torta salata carciofi e mortadella tiepida; tagliata a quadrotti può fungere da sfizioso finger food o da simpatico antipasto.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

2 Risposte a “Torta salata carciofi e mortadella,ricetta salata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.