Sugo di pomodoro freddo

Il sugo di pomodoro freddo comincia a far capolino nel mio menu appena comincia la stagione calda. E’ una ricetta fresca, facile e veloce da preparare e vi consente di non stare a spadellare in cucina per delle ore, quando il caldo incalza.

Il sugo di pomodoro freddo è un modo carino per servire della pasta fredda ed ha la caratteristica di essere veramente light, infatti gli ingredienti sono tutti crudi e non si cuoce niente, quindi è adattissimo per chi segue delle diete ipocaloriche a basso contenuto di grassi ed è consigliatissimo anche a chi segue una dieta vegetariana. Le dosi degli ingredienti del sugo di pomodoro freddo, sono volutamente abbondanti, perché vi consiglio di farne in maggiore quantità, visto che in frigorifero si può conservare per 3-4 giorni.

Sugo di pomodoro freddo (nuova)

Sugo di pomodoro freddo

Ingredienti: 

Preparazione:

Per preparare il sugo di pomodoro freddo, per prima cosa, lavate i pomodori ramati, spellateli (operazione che si può anche omettere) e tagliateli in quattro o in due, se sono pomodori perini.

Lavate anche le foglie di basilico, asciugatele ben bene e mettete il tutto in un mixer, aggiungendo un filo di olio evo.

Frullate il tutto e dopo trasferite il sugo di pomodoro in un contenitore a chiusura ermetica, aggiungete i tre spicchi d’aglio, tagliati in due e privati dell’anima (così diventano più digeribili), abbondante olio evo e regolate di sale.

Lasciate riposare in frigorifero, per circa due ore e dopo eliminate l’aglio.

Cuocete qualsiasi formato di pasta, in abbondante acqua salata e quando la pasta è cotta, conditela con il vostro sugo di pomodoro freddo e un’aggiunta di olio evo. Se volete, potete servirla subito, altrimenti potete trasformarla in pasta fredda e, una volta raffreddatasi, conservarla chiusa in un contenitore, in frigorifero e servirla all’occorrenza.

Il sugo di pomodoro freddo è un ottimo espediente per consumare un buon pasto durante una giornata in spiaggia, per un pic-nic all’aria aperta o semplicemente per gustare una pietanza fresca, nei giorni di calura estiva e per un’idea in più, con questo sugo potete condire anche delle gustose bruschette.

Un consiglio: ci starebbe bene, sul piatto, una bella grattatina di ricotta dura (detta “tosta”) pugliese….. me lo ha segnalato una mia amica, peccato però, che io non mangio formaggi!!!

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Precedente Filetti di pangasio gratinati Successivo Melanzane a funghetti

4 commenti su “Sugo di pomodoro freddo

  1. Giovanna il said:

    una buona alternativa è di sbollentare per qualche minuto i pomodori e poi passarli al setaccio invece che con il mixer… olio, peperoncino, basilico e aglio…. per spaghetti strabuoni

    • raffikaelesuemaniinpasta il said:

      certo Andrea…..io praticamente in estate mangio solo questo 🙂 …..e poi vuoi mettere?sei pronto dopo per la prova costume 🙂 …..buona giornata!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.