Puré di patate,ricetta base

Il puré di patate è una ricetta classica della nostra cucina italiana che annovererei tra le ricette base. E’ un contorno saporito e discretamente calorico, prevalentemente invernale, che può accompagnare moltissimi secondi piatti di carne, come scaloppine, arrosti, polpettoni, polpette, pollo, brasato, ecc.. La sua preparazione è semplicissima, ma la buona riuscita di questo piatto dipende dal tipo di patate utilizzate. Il gusto delicato del puré di patate fa sì che piaccia tanto soprattutto ai bambini.

La patata è un alimento molto nutriente principalmente per l’alto contenuto in carboidrati (circa 26 grammi in una patata da 150 g), presenti principalmente sotto forma di amidi e per la presenza di vitamine e minerali.

Purè di patate 1

Puré di patate

Ingredienti:

  • 1 kg di patate a pasta bianca (farinose)
  • 300 ml di latte fresco intero
  • 80 g di burro
  • 70 g di grana padano
  • una grattata di noce moscata
  • sale q.b.

Preparazione:

La riuscita di un buon puré di patate dipende, come ho già detto, dalla scelta del tipo di patata, che deve essere a pasta bianca e farinosa.

Per preparare il puré di patate, innanzitutto, lavate le patate sotto l’acqua corrente e mettetele a lessare, con tutta la buccia, in una pentola capiente, coperte d’acqua. Fatele bollire per circa 35-40 minuti a seconda della grandezza. Provate ad infilare la forchetta in una patata, se entra facilmente, le patate sono cotte.

Scolatele, sbucciatele ancora calde e passatele nello schiacciapatate, se non lo avete potete passarle nel passa verdure, facendo ricadere il puré nello stesso tegame nel quale le avete lessate.

Mettete ora, il tegame sul fuoco bassissimo e aggiungete il burro, il sale e il latte, poco alla volta, finché otterrete un puré di patate liscio ed omogeneo (mi raccomando ad evitare i grumi).

Aggiungete poi, il grana padano grattugiato e una grattata di noce moscata, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.

Se il puré di patate è troppo denso, aggiungetevi un altro po’ di latte. Infatti le dosi del latte sono indicative, dipende dal tipo di patata utilizzata.

Togliete il puré di patate dal fuoco e servitelo caldo come gustoso contorno.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Precedente Graffe fritte,ricetta lievitata Successivo Quattro chiacchiere tra amiche

5 commenti su “Puré di patate,ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.