Crea sito

Plumcake di ricotta e pere

Il plumcake di ricotta e pere, preparato senza burro, è un dolce soffice, ideale per una colazione energizzante e per cominciare una giornata in bellezza o per una merenda salutare e nutriente da offrire ai vostri bambini. La ricetta l’ho presa dal sito Giallo Zafferano, ma l’ho trasformata da torta a plumcake e l’ho arricchita da gocce di cioccolato fondente.

Plumcake di ricotta e pere

Plumcake di ricotta e pere

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 170 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 350 g di ricotta
  • 400 g di pere abate o williams
  • il succo e la scorza di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Ho preparato il plumcake di ricotta e pere con l’aiuto del mio KitchenAid, ma potrete prepararlo anche con delle fruste elettriche. Per prima cosa, sbucciate le pere aiutandovi con un pelapatate, privatele del torsolo centrale, tagliatele a cubetti piccoli e mettetele, in una ciotola, con un po’ di succo di limone, per evitare che si anneriscano.

Mettete poi, nella ciotola d’acciaio, inserendo il gancio a frusta, la ricotta, lo zucchero e la vanillina e sbattete, alla velocità 2.

Aggiungete le uova, una ad una e continuate a montare l’impasto.

Unite poi, la scorza di limone grattugiata, sbattendo ancora con le fruste.

Dopo, aggiungete la farina ed il lievito setacciati, sbattendo fino a quando non otterrete un impasto cremoso, liscio e senza grumi.

Aggiungete le pere a cubetti e le gocce di cioccolato, mescolando con un cucchiaio di legno o con una spatola, amalgamandole al composto.

Rivestite uno stampo da plumcake di carta forno e versatevi il tutto, livellandolo con una spatola. Io ho utilizzato uno stampo di carta forno bellissimo, regalatomi da una mia carissima amica, Rosalba, che vive a Londra.

Infornate poi, in forno già caldo, a 180° per 50-55 minuti. Controllate la cottura con uno stuzzicadenti: infilatelo nel plumcake e se ne esce pulito vuol dire che è cotto.

Quando il plumcake di ricotta e pere sarà cotto aspettate che sia tiepido prima di estrarlo dallo stampo e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a fette. Se volete, prima di servirlo, cospargetelo di zucchero a velo.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.