Pasticcio di carne e patate

Il pasticcio di carne e patate è un saporito secondo piatto che può fungere anche da piatto unico, per l’abbondanza e la varietà degli ingredienti. E’ un ottimo espediente per far mangiare la carne, poco gradita, ai vostri bambini. La ricetta del pasticcio di carne e patate l’ho presa da una pagina di facebook Cucinare con fantasia, un giorno che girovagavo in cerca di ricettine nuove e si chiamava piatto magico; ho apportato però alla stessa, delle modifiche.

Pasticcio di carne e patate

Pasticcio di carne e patate

Ingredienti per 6 persone:

  • 800 g di carne macinata mista (400 g di manzo e 400 g di maiale)
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 gambi di sedano
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 6 patate medie
  • 220 g di prosciutto cotto
  • 80 g di grana padano
  • 30 g di burro
  • 1 uovo
  • latte fresco intero q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.

per la besciamella:

  • 750 ml di latte fresco intero
  • 75 g di burro
  • 3 cucchiai di farina 00
  • sale q.b.
  • una grattatina di noce moscata

Preparazione:

Per preparare il pasticcio di carne e patate, innanzitutto, tritate la cipolla, la carota ed il sedano e metteteli a rosolare, in una padella, con l’olio evo e il burro. Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungete la carne tritata e fatela andare, a fiamma vivace, regolando di sale e di pepe.

Quando la carne si è rosolata ben bene, aggiungete il mezzo bicchiere di vino rosso e fate sfumare, dopo abbassate la fiamma e fate andare, fino a completa cottura della carne, quindi spegnete il fuoco e mettete da parte.

Nel frattempo che la carne cuoce, preparate la besciamella, ricetta base da me già postata (cliccate qui). Mettete in una casseruola il burro e quando comincia a soffriggere versate piano piano la farina (se volete setacciatela prima) e girate sempre con un cucchiaio di legno (o se vi trovate meglio con una frusta). Fate soffriggere il burro e la farina e togliete la casseruola dal fuoco. Versate il latte piano piano, salate e rimettete il tutto sul fuoco (fiamma dolce ma non bassa). Mescolate sempre sino a quando la besciamella si sarà addensata e velerà il cucchiaio. Aggiungete ora una buona dose di noce moscata e tenete da parte.

Lessate ora le patate, in abbondante acqua e quando saranno cotte, potete verificarlo infilzandone una con i rebbi di una forchetta, schiacciatele allo schiacciapatate, salatele e aggiungetevi un uovo, 30 g di grana padano grattugiato e un po’ di latte, mescolando tra di loro gli ingredienti.

Ora, in una pirofila rettangolare 24×30, cominciate ad assemblare il vostro pasticcio di carne e patate. Quindi mettete sul fondo un po’ di besciamella, poi metà della carne macinata, le fette di prosciutto cotto, metà della purea di patate, aiutandovi a stenderla con le mani bagnate e sopra ancora dell’altra besciamella e una spolverizzata di grana padano grattugiato. Poi ancora, la restante carne macinata, le fette di prosciutto cotto, la restante purea di patate, la besciamella e un’altra spolverizzata di grana padano grattugiato.

Infornate, in forno già caldo, a 200° per circa 45-50 minuti. Servite il vostro pasticcio di carne e patate ben caldo.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

2 Risposte a “Pasticcio di carne e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.