Pasta con funghi e salsiccia

La pasta con funghi e salsiccia è un tipico primo piatto autunnale molto nutriente, che data la varietà degli ingredienti può fungere anche da piatto unico. La particolarità di questo piatto è la cremosità del sughetto, creata non dall’aggiunta di panna, bensì dal mio piccolo segreto e cioè l’aggiunta di latte durante la cottura.

Pasta con funghi e salsiccia

Pasta con funghi e salsiccia

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di penne rigate
  • 250 g di salsiccia
  • 250 g di funghi pleutorus
  • 1 cipolla
  • 1 dado vegetale
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di latte fresco intero
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare la pasta con funghi e salsiccia, innanzitutto lavate i funghi con uno spazzolino o con un panno umido per toglierne la terra… mi raccomando non lavateli sotto l’acqua corrente, altrimenti i funghi potrebbero assorbirne troppa diventando mollicci e gommosi. Tagliateli poi, a pezzetti.

Tritate finemente la cipolla e mettetela a rosolare, in una padella con l’olio evo ed il burro. Quando si sarà imbiondita, unite la salsiccia, privata della pelle e sbriciolata.

Quando la salsiccia si sarà rosolata, aggiungete i funghi e il dado vegetale, che io preparo in casa, quindi senza conservanti e più genuino (cliccate qui per la mia ricetta), mescolate e fate cuocere per 2-3 minuti.

Irrorate poi con il vino bianco, regolate di sale e pepe (mi raccomando al sale: il dado vegetale insaporisce molto) e fate evaporare. Aggiungete poi, il latte e fate cuocere per una mezz’oretta.

In una pentola capiente, lessate la pasta, in abbondante acqua bollente salata e scolatela 2-3 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Versate la pasta al dente nella padella del sugo funghi e salsiccia e spadellate per 2 minuti circa, per farla insaporire. Quando il tutto sarà ben amalgamato, servite le vostra pasta con funghi e salsiccia con una buona dose di grana padano grattugiato ed una macinata di pepe nero.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Precedente Girelle alla nutella Successivo Babà salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.