Crea sito

Linguine con pomodorini gratinati

Le linguine con pomodorini gratinati (arraganati) è uno dei piatti più amati dalla mia famiglia. Il termine “arraganato” nel mio dialetto pugliese, significa gratinato e rende già l’idea di come questo piatto sia gustoso, ma anche semplice e facile da preparare. E’ un primo piatto saporito che racchiude in sé tutti gli ingredienti della dieta mediterranea ed è ideale anche per chi segue un regime vegetariano.

Linguine con pomodorini gratinati (arraganati)

Linguine con pomodorini gratinati (arraganati)

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di linguine
  • 600 g di pomodorini piccadilly o pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • qualche foglia di basilico
  • origano q.b.
  • 80 g di pangrattato
  • 60 g di grana padano
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Per preparare le linguine con pomodorini gratinati (arraganati), innanzitutto, lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli in due, nel senso della lunghezza.

Ora preparate il mio “mix speciale“. Lavate e asciugate il prezzemolo ed il basilico, sbucciate l’aglio, privandolo dell’anima (diventa più digeribile) e realizzatene un trito. In una ciotola, mettete il pangrattato, il grana padano grattugiato, il sale, il prezzemolo, il basilico e l’aglio tritati e mischiate il tutto.

Poi, in una teglia da forno, dove avrete versato sul fondo un po’ di olio evo e un po’ del mio “mix“, allineate i pomodorini tagliati a metà, disposti con la parte tagliata verso l’alto, aggiungete il sale fino, cospargete abbondantemente con il “mix speciale” e con una buona dose di origano (io utilizzo quello profumatissimo del Gargano). Irrorate il tutto con abbondante olio evo.

Infornate, in forno già caldo, a 250° per i primi 10 minuti e dopo, a 200° per altri 20 minuti, fino a quando, sui pomodorini non si sarà formata una crosticina dorata; gli ultimi 2 minuti di cottura potete mettere il forno alla funzione grill.

Quasi al termine della cottura dei pomodorini, lessate le linguine o un altro tipo di pasta, in abbondante acqua bollente salata e scolatele 2-3 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Versate le linguine al dente nella teglia dei pomodorini gratinati, dopo averla messa sul fuoco e aver aggiunto un mestolo di acqua di cottura della pasta e spadellate per 2 minuti circa. Quando il tutto sarà ben amalgamato, servite le vostre linguine con pomodorini gratinati (arraganati), che sono ottime anche avanzate e mangiate fredde.

Un consiglio: se dovesse avanzarvi un po’ di “mix speciale” potrete surgelarlo e consumarlo appena tolto dal freezer e altra cosa importante, il pangrattato fatevelo in casa con del pane raffermo tostato in forno e tritato in un mixer, a grana grossa… non potete immaginare la croccantezza del pangrattato homemade!!!

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.