Crea sito

Detersivo per lavastoviglie

Il detersivo per lavastoviglie, preparato in casa, è una valida alternativa, molto più economica e biologica, a quello venduto in commercio. Tutte la casalinghe e tante mie amiche food blogger, attente alla spesa, cercano il miglior prodotto al minimo prezzo e questo metodo, per fare in casa il detersivo per lavastoviglie, vi assicuro che dà un risultato sorprendente, con una minima spesa. E poi, altra cosa da non sottovalutare, questo detersivo è ecologico, senza additivi chimici, quindi ha tutte le carte in regola per il rispetto dell’ambiente. Questa ideuzza carina l’ho presa dalla mia amica Michela, del blog Dolce e Salato di Miky (cliccate qui per la sua ricetta) che a sua volta l’aveva “rubata” alla bravissima Maria Angela, del blog Cucinare con il sorriso (cliccate qui per la sua ricetta) ed io, da brava massaia, non potevo lasciarmela sfuggire 😉 .

Detersivo per lavastoviglie

Detersivo per lavastoviglie

Ingredienti:

  • 4 limoni
  • 250 g di sale fino
  • 500 ml di acqua
  • 300 ml di aceto bianco

Preparazione:

Per preparare il detersivo per lavastoviglie, per prima cosa, tagliate i limoni a pezzetti piccoli, con la buccia, eliminatene i semi e tritateli finemente in un robot da cucina.

Mettete, in una pentola dal fondo spesso, i limoni tritati e aggiungete, il sale fino, l’acqua e l’aceto. Cominciate a cuocere, a fiamma bassa, fino a quando il composto non raggiunge il bollore e si inizia a rassodare.

Quindi spegnete il fuoco e frullate il tutto con un frullatore ad immersione (minipimer).

Riaccendete il fuoco e lasciate andare, fino a quando il detersivo non avrà raggiunto la consistenza di un gel, ricordandosi che raffreddandosi risulterà più compatto.

Lasciate raffreddare il vostro detersivo per lavastoviglie e dopo travasatelo in una bottiglia scura o, se non l’aveste, potete conservarlo al buio, in una semplice bottiglia trasparente, per un mese.

La dose consigliata, per un ciclo di lavaggio è di 30 ml.

Un ringraziamento particolare e di vero cuore a Michela e a Maria Angela.

Un consiglio: potete utilizzare questo detersivo anche per sgrassare delle pentole molto unte e incrostate di cibo; aggiungetene qualche goccia nella pentola con un po’ di acqua bollente (potete mettere direttamente la pentola sul fuoco) e lasciate agire per qualche minuto….. a me ha funzionato 😉 .

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

4 Risposte a “Detersivo per lavastoviglie”

    1. grazie a te Maria Angela :* ….. ora devo provare quello per la lavatrice 😉 ….. bacionazzi e buona domenica 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.