Crea sito

Zucca in agrodolce

Oggi facciamo un salto virtuale in Sicilia per assaporare la gustosissima zucca in agrodolce. Le mie amiche me ne avevano parlato e dato la ricetta da tempo ma non l’avevo mai provata. Grandissimo errore! Eh sì, perché la zucca in agrodolce ha un sapore che non può essere spiegato a parole, bisogna solo assaggiarla! E’ facile e veloce da preparare e piacerà a tutti.

Con questa ricetta ricetta partecipo alla Giornata Nazionale della Zucca indetta dall’AIFB (Associazione Italiana food Blogger) di cui è ambasciatrice Sabrina Fattorini del blog “Architettando in cucina“.

zucca in agrodolce

Zucca in agrodolce

<>

INGREDIENTI

1 kg di zucca

1 spicchio di aglio

circa 20 foglie di menta fresca

200 ml di olio extravergine di oliva

100 ml di aceto bianco

2 cucchiai di zucchero semolato

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Sbucciate la zucca e tagliatela a fettine spesse mezzo centimetro.

Preparate un trito con lo spicchio di aglio e le foglie di menta.

Fate scaldare l’olio in una padella e friggete la zucca. Mano mano che le fettine di zucca saranno pronte, sgocciolatele dall’olio con un mestolo forato e depositatele in una pirofila di ceramica. Ogni strato che formerete, lo andrete a condire con il trito di aglio e menta, un pizzico di sale, e una macinata di pepe. Continuate in questo modo fino a quando tutta la zucca sarà esaurita.

A fine cottura, prelevate dalla padella metà dell’olio di frittura (se preferite, potete usare dell’olio “pulito” ma la ricetta tradizionale impone che venga usato lo stesso olio di frittura), unitelo all’aceto, allo zucchero e mescolate bene fino a formare un’emulsione. Con quest’ultima irrorate la zucca e lasciate riposare per qualche ora prima di servire.

Personalmente preferisco preparare la zucca in agrodolce il giorno prima in modo che tutti i sapori si mescolino perfettamente. Per un giorno o due si conserva bene a temperatura ambiente in un luogo fresco e asciutto.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

 

8 Risposte a “Zucca in agrodolce”

  1. ha un aspetto fantastico: in agrodocle non ho mai provato a fare la zucca. Grazie pr lo spunto. Un caro saluto laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.