Crea sito

Zeppole al cioccolato

Quest’anno, per festeggiare tutti i papà, ho pensato di rendere ancora più golose le tradizionali zeppole aggiungendo il gusto del cioccolato. Le zeppole al cioccolato hanno lo stesso procedimento di quelle tradizionali ma con una piccola variante nell’impasto. Ho cambiato la farcitura, sostituendo la classica crema pasticcera con quella al mascarpone. Golose, vero? Allora non vi resta che provarle e sorprendere i vostri papà. 😉

zeppole al cioccolato

Zeppole al cioccolato

<>

INGREDIENTI (8-9 zeppole grandi)

Pasta choux preparata con:

215 g di farina “00”

10 g di cacao amaro

140 g di burro

300 g di acqua

7-8 uova freschissime

1 cucchiaino di zucchero

un pizzico di sale fino

scorza grattugiata di mezzo limone

Per farcire e decorare

crema al mascarpone

amarene

zucchero a velo

Occorrente

1 pentola

cucchiaio di legno

sac à poche

1 beccuccio a stella da 15mm

1 beccuccio a stella da 9-10mm

1 beccuccio a imbuto

teglie da forno

carta forno

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparate la crema al mascarpone come indicato QUI e tenetela in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Con le dosi sopra indicate preparate la pasta choux come indicato QUI.

Rivestite le teglie da forno con carta forno.

Mettete l’impasto in un sac à poche con beccuccio a stella di media grandezza (15 mm) e formate sulla carta forno dei cerchi del diametro di 8 cm, ben distanziati fra loro.

Cuocete a 220° per 20-25 minuti. Se il vostro forno dispone della funzione “pasticceria” usate quella altrimenti cuocete le zeppole al cioccolato in modalità ventilata (ovviamente ognuno conosce il proprio forno).  La pasta deve asciugarsi bene anche all’interno per cui non abbiate fretta.

lasciate raffreddare completamente prima di procedere.

Quando anche la crema al mascarpone sarà ben fredda, mettetela in un sac à poche con beccuccio lungo, forate e farcite le zeppole.

Con la restante crema e utilizzando un sac à poche con beccuccio a stella, decorate le zeppole lungo tutta la circonferenza oppure a ciuffetti. Ultimate con 2 o più amarene per zeppola e una spolverata di zucchero a velo.

Se preferite le zeppole fritte, preparate la pasta allo stesso modo ma procedete in questa maniera.

Teoricamente dovreste realizzare i cerchi di pasta con il sac à poche direttamente nell’olio bollente, ma questa è roba da pasticceri professionisti.

Noi, invece, che manchiamo di esperienza e precisione, avremo lo stesso risultato con un piccolo escamotage.

Tagliate dei quadrati di carta forno da 10 cm di lato ciascuno e su ognuno formate i dischi di pasta.

Tuffate le zeppole con tutta la carta nell’olio bollente; al contatto con l’olio la carta si staccherà dall’impasto e potrete così continuare la cottura.

A fine cottura, passatele nello zucchero semolato e guarnitele con la crema.

zeppole al cioccolato

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest.

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.