Crea sito

Torta tramezzino al salmone

Se cercate una ricetta semplice ma che stupisca gli ospiti per i grandi pranzi delle Feste, provate la mia torta tramezzino al salmone. E’ facilissima, si prepara in pochi minuti e potete farcirla con i più svariati ripieni. Io ho utilizzato salmone affumicato, insalatina capricciosa e mousse di robiola con erbette. Inoltre, potete preparare tutto in anticipo e assemblarla all’ultimo momento. Vi piace l’idea? Provate anche lo zuccotto salato!

***************
RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!
CLICCA QUI

torta tramezzino al salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 fettePane per tramezzini
  • q.b.Burro salato
  • 200 gSalmone affumicato
  • 100 gCarotine sott’aceto (tagliate a julienne)
  • 250 gMaionese
  • 200 gRobiola
  • 1 cucchiaioErbe aromatiche (erba cipollina, rosmarino, timo, maggiorana)
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 pizzicoPepe

Per decorare

  • q.b.Cetriolini sottaceto
  • q.b.Funghetti sott’olio
  • q.b.Granella di pistacchi

Strumenti

  • Ciotola
  • Spatola
  • Formina

Preparazione

  1. Relizzare la torta tramezzino al salmone è davvero molto semplice.

    Per prima cosa realizzate le farcitura spalmabili e tenetela da parte in frigo.

    Per l’insalatina capricciosa, sgocciolate le carote sott’aceto e mescolatele a 100 g di maionese.Coprite con pellicola trasparente e ponete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

    Condite la robiola con l’olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e le erbette tritate; lavorate con una frusta fino ad ottenere una crema. Tenete anche questa farcitura in frigo.

    Da una fetta di pane ricavate delle stelline ritagliate con l’apposita formina; quindi trasferitele su una teglia da forno e infornatele a 180°C in modalità statica per pochi minuti, giusto il tempo di assumere un colore dorato.

    Poco prima di servire, assemblate la torta tramezzino. Adagiate sul fondo di un piatto da portata (o un vassoio) una fetta di pane per tramezzini e distribuitevi sopra l’insalatina capricciosa. Coprite con una seconda fetta di pane che andrete a spalmare con il burro salato. Su questo sistemate le fette di salmone. Coprite con la terza fetta di pane e su questa spalmate la crema di robiola alle erbe. Coprite con l’ultima fetta di pane. Coprite tutta la superficie della torta (anche i laterali) con la maionese, spalmandola con una spatola.

    Infine decorate con la granella di pistacchi, le fettine di cetriolini, i funghetti e le stelline croccanti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.