Crea sito

Torta salata con funghi, prosciutto e taleggio

Quando si ha poco tempo (e anche poca voglia) per cucinare, una torta salata è un’ottima soluzione. La torta salata con funghi, prosciutto e taleggio è la classica ricetta salva cena (o anche pranzo) che si prepara in pochi minuti e fa contenti tutti. 😉

torta salata con funghi, prosciutto e taleggio

Torta salata con funghi, prosciutto e taleggio

<>

INGREDIENTI

300 g di pasta sfoglia

400 g di funghi champignon

200 g di prosciutto cotto a dadini

250 g di taleggio a dadini

3 uova

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

100 ml di panna da cucina

1 spicchio di aglio

prezzemolo tritato

olio d’oliva

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Preparate la pasta sfoglia come spiegato QUI oppure acquistatene una già pronta.

Tagliate via la radice dei funghi, lavateli e tagliateli a fettine non troppo sottili. Io ho tagliato a metà i funghi più piccoli e in tre quelli più grandi.

In una padella antiaderente fate soffriggere l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, in un po’ di olio; quando l’aglio sarà imbiondito, aggiungete i funghi. Portate a cottura regolando di sale e pepe.

Dalla pasta sfoglia ricavate un disco di 28 cm di diametro e adagiatelo su una teglia (26 cm) rivestita con carta forno, ripiegando la pasta in eccesso verso l’interno.

Sul fondo adagiate il taleggio, il prosciutto e i funghi tiepidi.

In una ciotola sbattete le uova insieme al formaggio grattugiato, la panna, sale e pepe e distribuite uniformemente il composto ottenuto sul contenuto della torta salata.

Infornate a 200° per 30-35 minuti (regolatevi col vostro forno).

Quando la torta salata con funghi, prosciutto e taleggio sarà cotta, lasciatela stemperare qualche minuto prima di servirla.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.