Crea sito

Torta salata ai porri

Quando in tavola c’è una torta salata per me è gran festa… le adoro e mi piace prepararne sempre diverse, utilizzando ingredienti di stagione. Oggi ho portato in tavola una torta salata ai porri, un gusto deciso ma delicato allo stesso tempo. Questa è una di quelle ricette da “sfoggiare” nei pranzi importanti o magari con ospiti esigenti…farete un figurone! Io vi consiglio di provarla subito e di mettere da parte la ricetta, in qualche occasione potrebbe tornarvi utile. 😉

torta salata

Torta salata ai porri

<>

INGREDIENTI:

300 g di pasta brisée

250 g di stracchino

100 g di Emmental

200 g di prosciutto cotto a cubetti

1 porro

poco olio d’oliva

3 uova

2 cucchiai di Parmigiano grattugiato

100 ml di panna da cucina

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Preparate la pasta brisée seguendo la ricetta base (cliccate QUI) oppure acquistatene una già pronta.

Private il porro delle foglie esterne, lavatelo e tagliatelo a rondelle sottili; quindi fatelo appassire in un po’ di olio d’oliva e lasciatelo intiepidire.

In una ciotola, sbattete le uova insieme al formaggio grattugiato, la panna, un pizzico di sale fino e una macinata di pepe.

Dalla pasta brisèe ricavate un disco del diametro di 30 cm e adagiatelo su una teglia da forno (rivestita con carta forno), ripiegando i bordi su se stessi.

Distribuite sul fondo lo stracchino a fiocchetti, l’Emmental e il prosciutto tagliati a dadini. Coprite con il porro e in ultimo con il composto di uova, distribuendo il tutto in maniera uniforme.

Infornate a 190° per circa 40 minuti (regolatevi con il vostro forno).

Servite la torta salata ai porri ben calda.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook, Google+, Twitter e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.