Crea sito

Tiramisù alle fragole

Stanchi del solito tiramisù? Oggi vi suggerisco il tiramisù alle fragole, un ottimo dessert da offrire a fine pasto, raffinato e gustoso. Semplice da realizzare, come la versione classica, ma più colorato e primaverile…ma ugualmente delizioso!

Provatelo!

***************
RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!
CLICCA QUI

Tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

INGREDIENTI:

600 g di fragole

3 cucchiai di zucchero

1 limone (succo)

350 g di savoiardi

poco liquore (da pasticceria) Alkermes

Per la crema:

500 g di mascarpone

4 uova

100 g di zucchero

30 ml di cognac

PREPARAZIONE:

Lavate le fragole, togliete il picciolo (qualcuna lasciatela integra per decorare) e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Mettetele in una ciotola e cospargetevi 3 cucchiai di zucchero e il succo del limone; mescolate delicatamente e lasciate macerare per 2 ore.

Trascorso questo tempo, recuperate tutto il succo che si sarà formato e aggiungetevi un po’ di liquore ( è preferibile usare quello da pasticceria, perché poco alcoolico). Questo liquido vi servirà per intingere i savoiardi.

Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungetevi il cognac e il mascarpone e mescolate bene finché avrete ottenuto una crema setosa e senza grumi.

Montate a neve sodissima gli albumi e incorporateli alla crema mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.

Intingete i savoiardi (uno per volta) nel succo di fragole,  sistemateli in una pirofila di vetro di circa 25-30 cm di lunghezza e formate uno strato uniforme. Formate ora uno strato con metà delle  fragole e uno con la metà della crema. Ripetete questa successione ancora una volta, terminando con lo strato di crema.

Decorate a piacere.

Potete servire il tiramisù anche in coppette singole, seguendo lo stesso “schema”  utilizzato per comporre la pirofila.

Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo 5-6 ore prima di servire.

***

Se questa ricetta è di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle

nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:

FacebookTwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla home –>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.