Spaghetti integrali con zucca e nocciole su crema di gorgonzola

Ormai la zucca sta cedendo il posto ai nuovi ortaggi di stagione e per questo ne ho approfittato per preparare un piatto che vi conquisterà al primo assaggio: spaghetti integrali con zucca e nocciole su crema di gorgonzola. Un piatto semplicissimo da realizzare che metterà d’accordo tutti a tavola e stupirà i vostri ospiti. Provatelo! A casa mia hanno molto apprezzato e hanno chiesto il bis (come se fosse una novità a casa mia)!

spaghetti integrali con zucca e nocciole su crema di gorgonzola
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: pochi Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Spaghetti (integrali)
  • 500 g Zucca (già sbucciata)
  • 1/2 Cipolla
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 1 pizzico Rosmarino (tritato)
  • 350 g Gorgonzola
  • 3 cucchiai Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 cucchiai Nocciole (in granella)

Preparazione

  1. Gli spaghetti integrali con zucca e nocciole su crema di gorgonzola sono molto semplici da realizzare (come tutte le mie ricette… chi mi segue da tempo ormai lo sa!), bastano pochi minuti.

    In una padella antiaderente fate appassire la cipolla, tritata finemente, nell’olio; quindi unite la zucca sbucciata e tagliata a dadini piccoli, il rosmarino e insaporite con sale e pepe. Cuocete per pochi minuti facendo attenzione a non farla spappolare.

    In un pentolino ponete il gorgonzola e il latte; lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando il formaggio sarà completamente sciolto, avendo cura di mescolare molto spesso. Se preferite insaporite con una macinata di pepe.

    Nel frattempo tostate leggermente la granella di nocciole (io ho usato quelle dell’azienda “Campobasso“) in forno a 180°C in modalità statica. Occorreranno davvero pochi minuti.

    Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con la zucca.

    Ponete sul fondo di ogni piatto la crema di gorgonzola che avrete tenuto in caldo; posatevi sopra un “nido” di spaghetti e ultimate con una generosa spolverata di granella di nocciole appena tostate.

    Servite subito.

  2. <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest.

    oppure

    iscrivetevi alla Newsletter o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.