Spaghetti con gamberi agli agrumi

A volte non ti sogneresti mai di mettere insieme determinati sapori, però poi leggi una ricetta e subito tene innamori. E’ quello che è successo a me sfogliando un libro di primi piatti (#ricettine step by step). Prendendo spunto da una delle ricette descritte, ho realizzato questi deliziosi spaghetti con gamberi agli agrumi che vi propongo oggi. Un piatto semplice ma sfizioso e raffinato, ideale per i pranzi con gli amici o per le grandi occasioni. Prendete appunti e preparatelo per le prossime festività…farete un figurone! 😉

spaghetti con gamberi agli agrumi

Spaghetti con gamberi agli agrumi

<>

INGREDIENTI (4 persone)

350/400 g di spaghetti

600 g di gamberetti già sgusciati

1 spicchio di aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

1 cucchiaio di succo di limone

succo di 2 arance

1 ciuffo di prezzemolo

150 ml di brodo vegetale

olio extravergine di oliva

1 pizzico di maizena

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Sgusciate i gamberetti e teneteli da parte.

In una padella antiaderente fate rosolare lo spicchio di aglio intero in un po’ di olio. Quando l’aglio sarà imbiondito, toglietelo e versate i gamberetti. Unite il vino e fate cuocere per qualche minuto, regolando di sale e pepe. Quando i gamberetti saranno cotti, scolateli con un mestolo forato e teneteli da parte. Nella padella che è sul fuoco aggiungete il brodo vegetale (potete prepararlo con il dado granulare fatto in casa. La ricetta QUI), il succo dell’arancia e del limone e un pizzico di maizena (farà addensare il brodetto). Lasciare restringere il brodetto per qualche minuto poi unitevi i gamberetti.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e uniteli al condimento, saltando pochi istanti in padella. Servite cospargendo con prezzemolo tritato finissimo e decorando ogni piatto con fettine di arancia.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.