Risotto con verza e salsiccia

Cremoso e dal gusto delicato è il risotto con verza e salsiccia che vi propongo oggi. E’ un piatto facilissimo da preparare, addirittura a prova di imbranato! Già, perché alcune mie amiche lamentano il fatto di non essere brave in cucina. Oggi voglio proprio metterle alla prova. Con questo risotto con verza e salsiccia non hanno scuse, non possono fallire e vedranno aumentare la loro autostima. Promesso! 😉

risotto con verza e salsiccia

Risotto con verza e salsiccia

<>

INGREDIENTI (4 persone)

350 g di riso

400 g di verza

400 g di salsiccia fresca

1 cipolla

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 bicchiere di vino bianco

1,5 l di brodo di carne già sgrassato

30 g di burro

1 manciata di Parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Preparate il brodo di carne, regolate di sale, sgrassatelo e tenetelo in caldo. Sgrassare il brodo è molto facile. Preparatelo il giorno prima e mettetelo in frigo almeno per una notte. Il mattino successivo il grasso presente nel brodo sarà affiorato in superficie formando una specie di crosta che potrete rimuovere facilmente.

Pulite la verza eliminando le foglie esterne e tagliatela a listarelle. Tagliate a pezzetti anche la salsiccia e tenete da parte.

In una pentola fate appassire la cipolla, tritata finemente, nell’olio; quindi aggiungete la verza e fatela appassire. Unite la salsiccia e rosolatela per qualche minuto.

Versate ora il riso, tostatelo per qualche istante e poi sfumatelo con il vino bianco. Quando quest’ultimo sarà evaporato aggiungete poco per volta il brodo di carne, portando a cottura. Non aggiungete sale perché avete già insaporito il brodo.

Quando il risotto con verza e salsiccia sarà cotto a puntino, togliete dal fuoco, mantecate con il burro e il Parmigiano grattugiato e servite.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.