Risotto alla marinara

La ricetta di oggi è dedicata agli amanti del pesce: il risotto alla marinara. Squisito, con quel suo inebriante profumo di mare. Io lo adoro, del resto, vivendo in un paese di mare, non potrebbe essere altrimenti.

 Risotto alla marinaraRisotto alla marinara

<>

INGREDIENTI (4 persone):

350 g di riso

700 g circa di frutti di mare misti già sgusciati (cozze, vongole, gamberetti, calamari, moscardini, seppie, ecc…)

1 spicchio di aglio

prezzemolo

olio d’oliva

1/2 bicchiere di vino bianco

una noce di burro

Per il brodo:

teste dei gamberetti

1 spicchio di aglio

prezzemolo

4-5 pomodori rossi

olio d’oliva

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Sgusciate le cozze, le vongole e i gamberetti (mettete da parte le teste) e raccoglietele in una ciotola insieme alla loro acqua ben filtrata. Pulite i polpi e i calamari e le seppie e tagliateli a pezzetti.

Preparate il brodo.

In una pentola mettete lo spicchio dell’aglio, il prezzemolo, i pomodori, l’olio e fate bollire. Unite le teste dei gamberetti e fate cuocere per una decina di minuti, regolando di sale e pepe. Filtrate il tutto e tenetelo al caldo.

In un’altra pentola fate rosolare l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, nell’olio.

Quando l’aglio sarà imbiondito, unite i calamari, i poli e le seppie; fate rosolare un paio di minuti e aggiungete il riso.

Fatelo tostare poi aggiungete il vino e lasciatelo evaporare.

A questo punto unite l’acqua delle cozze e continuate la cottura aggiungendo, di tanto in tanto, il brodo.

A metà cottura aggiungete i molluschi.

A fine cottura e fuori dal fuoco mantecate con il burro e servite.

<>

Passate a trovarmi su Facebook: Rafano e cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.