Crea sito

Pulcini di pan brioche

Siamo prossimi alla festa di Pasqua e ho voluto preparare (prendendo spunto da un’immagine trovata in rete) una ricetta sfiziosa che farà contenti soprattutto i vostri bambini: i pulcini di pan brioche, un delizioso finger food. E’ un’ottima idea per rallegrare la tavola, come antipasto oppure per i vostri pic nic…siamo in primavera e dobbiamo cominciare a pensarci! 😉

Pulcini pan brioche

Pulcini di pan brioche

INGREDIENTI (9 pulcini):

600 g di farina manitoba
225 ml di latte
2 uova (1 intero e l’altro solo il tuorlo)
30g di zucchero
1 cucchiaino abbondante di sale fino
35 g di lievito di birra
60 ml di olio d’oliva

latte per spennellare

1 carota piccola

pepe nero in grani

Per il ripieno:
100 g di prosciutto cotto
100 g di pecorino da tavola

100 g di speck

PREPARAZIONE:

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Setacciate la farina , fate la fontana e aggiungetevi il sale, lo zucchero, le uova , l’ olio e il latte in cui avete sciolto il lievito. Impastate bene il tutto e lavorate energicamente il composto per una quindicina di minuti fino a renderlo morbido e setoso. Mettetelo in una ciotola con coperchio e fate lievitare per 2 ore in luogo tiepido (io lo metto nel forno spento).

Trascorso questo tempo l’impasto avrà raddoppiato il suo volume iniziale.

Dividete l’impasto a metà, di cui una leggermente più grossa dell’altra. Da ognuna formate nove palline. Avrete nove palline più piccole e nove più grandi.

Schiacciate ciascun pezzo e farcitelo con il formaggio, il prosciutto e lo speck sminuzzati.

Chiudete a palla e rimettetele a lievitare per un’ora su una teglia da forno rivestita con carta forno.

Quando saranno lievitate, formate i pulcini mettendo come base la pallina più grande (schiacciatela appena) sormontata da quella più piccola che fungerà da testa. Per fare in modo che la “testa” non cada durante la cottura, spennellate un po’ di albume e fatela aderire bene alla base.

Con un coltello affilatissimo praticate un piccolo taglio superficiale all’altezza del becco e infilateci un triangolino di carota.

Usate il pepe ingrani per creare gli occhi.

DSCN4080

A lavoro ultimato spennellate delicatamente con il latte e infornate a 180° per 30 minuti.

<>

Passate a trovarmi su Facebook: Rafano e cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.