Crea sito

Pollo alla senape

Il piatto che vi propongo oggi è di una semplicità estrema, ideale anche per i meno esperti. Sto parlando del pollo alla senape, un secondo piatto che vi conquisterà al primo assaggio. Ottimo per una cena con gli amici o semplicmente per un pasto tranquillo.

pollo alla senape
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30-35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Pollo
  • 250 g Senape
  • 80 ml Olio di oliva
  • 2 cucchiaini Succo di limone
  • q.b. Sale fino
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 rametto Rosmarino
  • 50 ml Vino bianco

Preparazione

  1. Preparare il pollo alla senape è molto semplice. Per prima cosa eliminate la pelle dal pollo e tagliatelo a pezzi grandi più o meno quanto un grosso mandarino. Se preferite fate fare questa operazione dal vostro macellaio di fiducia.

    Preparate la marinatura versando in una ciotola l’olio, il succo di limone, sale, pepe e il rametto di rosmarino. Aggiungete il pollo e lasciatelo insaporire per circa mezz’ora, rigirandolo spesso in modo da ungere i pollo in tutte le sue parti.

    Trascorso questo tempo, versate tutto il contenuto della ciotola (tranne il rosmarino) in una padella antiaderente e fate rosolare pèer qualche minuto. Aggiungete il vino e lasciatelo evaporare.

    Quindi togliete da fuoco e lasciate intiepidire un po’, giusto il tempo per poterlo toccare senza ustionarvi.

    Passate il pollo, un pezzo per volta, nella senape facendola aderire bene da tutti i lati.

    Quindi sistemate i pezzi di polo in una pirofila da forno e infornate a 200°C per 30-35 minuti in modaità statica. Come raccomando sempre, regolatevi col vostro forno.
    Cuocete il pollo coperto con della carta stagnola in modo che non si secchi eccessivamente; la togliete gli ultimi cinque minuti di cottura giusto per lasciar formare una leggera crosticina.

    Servite subito servendolo su un letto di insalata.

    <>

    Se questa ricetta è stato di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest.

    oppure

    iscrivetevi alla Newsletter o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.