Crea sito

Pollo al forno con pancetta

Vi piace il pollo? Spero di sì perchè perchè oggi vi propongo una ricettina semplice semplice a cui non saprte resistere: il pollo al forno con pancetta!.Un secondo piatto molto gustoso che metterà d’acordo tutti a tavola. Buono da gustare tutti i giorni, ottimo per i pranzi delle festività servito su un letto di insalata e qualche chicco di melagrana.

 

pollo al forno con pancetta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40-45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Fusi di pollo
  • 6 cucchiai Olio di oliva
  • 1/2 Limone (succo)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 rametto Rosmarino
  • 30 ml Vino bianco
  • 16 fette Pancetta (tesa)
  • q.b. Insalata
  • q.b. Melagrana

Preparazione

  1. Preparare il pollo al forno con pancetta è molto semplice; per prima cosa preparate la marinatura. In una ciotola capiente versate l’olio, il succo del limone, il rametto del rosmarino intero, sale e pepe. Eliminate la pelle dai fusi di pollo e mettetelo nella marinatura preparata, rigirandoli spesso. Lasciateli insaporire per circa un’ora.

    Trascorso questo tempo, versate il pollo con tutta la marinatura in una padella antiaderente e fate rosolare da tutti i lati a fiamma moderata; dopo un paio di minuti di cottura aggiungete il vino e lasciatelo sfumare completamente.

    A questo punto, dopo aver regolato di sale, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire un po’, giusto il tempo per premettervi di poter “operare” con le mani.

    Spennellate su ogni fuso di pollo un velo leggerissimo di salsa barbecue (potete prepararla in casa come spiegato QUI) e avvolgete il tutto con le fette di pancetta (io ne ho usate quattro per ogni fuso).

    Cuocete in forno (modalità statica) a 200°C per 40-45 minuti. Coprite la teglia con della carta stagnola per evitare che la pancetta cuocia troppo; toglietela dieci minuti prima della fine della cottura in modo che possa formarsi una leggera crosticina.

    Nel frattempo sistemate l’insalata sul fondo del piatto da portata (o nei singoli piatti), adagiatevi sopra i fusi di pollo appena sfornati, decorate con qualche chicco di melagrana e servite subito.

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest.

    oppure

    iscrivetevi alla Newsletter o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

     

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.