Pasta agli asparagi, robiola e speck

La pasta agli asparagi, robiola e speck è un primo piatto semplice da realizzare, ideale con questo caldo perché può essere gustato anche freddo. Si prepara in pochi minuti ed è molto gustoso perché arricchito con pinoli tostati. Ottimo per tutta la famiglia.

Pasta agli asparagi, robiola e speck

pasta agli asparagi, robiola e speck
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g pasta corta
  • 400 g Asparagi
  • 1 spicchio Aglio
  • Prezzemolo (tritato)
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 100 g Speck (a listarelle)
  • 200 g Robiola
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 3 cucchiai Pinoli

Preparazione

  1. Eliminate la parte più dura dagli asparagi, lavateli e tagliateli a pezzetti, tenendo da parte le punte.

    In un padella antiaderente fate soffriggere l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, nell’olio.

    Quando l’aglio sarà imbiondito unite gli asparagi. Fate cuocere per qualche minuto poi aggiungete le punte. Condite con il dado granulare (potete prepararlo in casa seguendo la  ricetta come indicato QUI), sale e pepe e portate a cottura.

    Nel frattempo cuocete la pasta (io ho usato le penne rigate) in abbondante acqua salata, scolatela e salatatela per qualche istante in padella con gli asparagi, lo speck e la robiola.

    Infine guarnite con i pinoli tostati.

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.