Crea sito

Orecchiette di grano arso con zucca e provolone

Cosa mi piace dell’autunno? La grande varietà di colori sia fuori che dentro casa. Eh sì, perché l’autunno si riflette anche nei piatti che preparo. La prima ricetta di questa stagione è davvero saporita e facilissima da preparare: orecchiette di grano arso con zucca e provolone. E se poi ci aggiungiamo quel tocco in più con i pomodori secchi la delizia è completa!

Che ne dite di prepararla per il pranzo di domani? 😉

orecchiette di grano arso con zucca e provolone

 

Orecchiette di grano arso con zucca e provolone

<>

INGREDIENTI (4 persone)

350 g di orecchiette di grano arso

500 g di zucca

8 pomodori secchi

150 g di provolone piccante

poco vino bianco

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1/2 cipolla

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Tagliate i pomodori secchi (trovate la ricetta QUI) a filetti e metteteli a bagno in un po’ di vino bianco per circa un’ora. Se usate quelli sott’olio, sgocciolateli e assorbite l’olio in eccesso tamponandoli con un foglio di carta assorbente.

Fate appassire la cipolla, tritata finemente, nell’olio; quindi unite la zucca tagliata a dadini e portatela a cottura, regolando di sale e pepe. Occorreranno pochi minuti.

Nel frattempo cuocete le orecchiette di grano arso (potete preparale voi stessi utilizzando la farina di grano arso al posto della semola e realizzarle come spiegato QUI) in abbondante acqua salata; quindi scolatele e conditele con la zucca e i pomodori secchi ben sgocciolati dal vino e strizzati.

In ultimo aggiungete il provolone in scaglie o a dadini, come preferite.

Se preferite ottenere un piatto cremoso, utilizzate il provolone in scaglie e saltate il tutto in padella per qualche istante, giusto il tempo di far sciogliere il provolone.

Le vostre orecchiette di grano arso con zucca e provolone sono pronte per essere servite… buon appetito!

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home ->

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.