Open day 2016 GialloZafferano: un sogno che si avvera!

Erano le 8 in punto di giovedì 31 marzo, quando sono salita sul pulman che mi avrebbe portata a Milano, alla sede di Giallo Zafferano in occasione del primo open day. Mi sentivo come una scolaretta che va in gita, emozionata come non mai e felice perché stavo per realizzare un sogno che custodivo nel classico “cassetto” ormai da tre anni.

E finalmente il gran giorno era arrivato! Ero lì e tra non molto avrei dato un volto e una voce alle amiche e alla nostra manager Martina. Infatti la prima che ho conosciuto è stata Silvia, poi Hanneke e mano mano tutte le altre ragazze, i tecnici Altervista, Gloria, la direttrice del magazine GZ e lei, la nostra “capa” Martina che per certi versi è la nostra mamma virtuale. Tutta l’Italia era riunita nella redazione di Giallo Zafferano in un tripudio di accenti e dialetti diversi.

E della cordialità e gentilezza dei ragazzi della redazione ne vogliamo parlare? Sono fantastici e ci hanno accolte calorosamente, con modi gentili e affettuosi. E’ un team affiatato ed efficiente come pochi, sembra di essere in una grande famiglia!

open day GialloZafferano

Open day 2016 GialloZafferano: un sogno che si avvera!

Dopo una breve pausa dedicata alla colazione, un giro nei vari reparti dove mi sono sentita come “Alice nel paese delle meraviglie”, immersa tra piattini, bicchieri, ciotoline e quant’altro, e aver indossato il mitico grembiule GZ, ci siamo messe all’opera.

open day

Sotto la guida (e attente alle spiegazioni) dello chef di GZ abbiamo realizzato tortellini e tagliatelle che poi abbiamo gustato per pranzo.

Dopo è stata la volta di un breve ma molto interessante corso di food fotography e post produzione tenuto dal fotografo di GZ Gian Marco. Ovviamente, per noi che non siamo fotografe professioniste, questi consigli sono stati come la manna dal cielo!

L’incontro con i tecnici Altervista era a conclusione della giornata. Senza di loro, Dario, Diego e Niccolò, i nostri blog non sarebbero così funzionali e perfettamente navigabili… in una sola parola, in perfetta salute. Le loro sono quelle “manine magiche” che lavorano dietro le quinte, ognuno con la sua mansione, ma che hanno un ruolo fondamentale.

open day GZ

Il tempo era volato e in men che non si dica ci siamo ritrovate al momento dei saluti; tutto era durato troppo poco! Se a inizio giornata mi sentivo emozionata ed euforica come una bimba in gita, a fine giornata avrei voluto strillare e scalciare come i bimbi che non vogliono lasciare il luna park. Ebbene sì, lo confesso!

E’ stata una giornata di “formazione” per noi blogger ma condita da tanta simpatia e cordialità. E tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno di Martina, della redazione, dello staff di cucina, fotografi e tecnici, che ringrazio di cuore.

Un grande abbraccio va alle mie amiche e colleghe che hanno contribuito a rendere speciale questa giornata: Silvia del blog Cuciniamo con Chicca, Graziella di Le ricette di Graziella, Laura di Aglio Olio e Cioccolato, Antonella Vergari di Noce moscata, Sara di Cucina con Sara, Diletta del blog Cucina prediletta, Loredana de La cucina di Loredana, Hanneke de La cucina di Hanneke, Anna di Cucina veloce e sana, Maria Luisa di Uova, zucchero e farina.

Ringrazio per le foto la redazione, le mie compagne di avventura e Gloria del Magazine di GZ.

<>

Se questo post è stato di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.