Mimose al pistacchio e ananas

Eh sì, con l’arrivo della primavera si ha sempre più voglia di dessert freschi, come ad esempio le mimose al pistacchio e ananas. Buone come la classica torta mimosa ma monoporzione e con quell’aroma di pistacchio che da una marcia in più. Curiosi di leggere la ricetta? 🙂

mimose al pistacchio

Mimose al pistacchio e ananas

<>

INGREDIENTI (4 mimose)

350 g di pan di Spagna

200 g di panna montata

40 g di crema al pistacchio “La favolosa di Bacco

4 fette di  ananas sciroppato (in succo naturale)

poco marsala

2 fogli di colla di pesce

PREPARAZIONE

Preparate il pan di Spagna come spiegato QUI e lasciatelo raffreddare completamente.

Sgocciolate l’ananas, asciugatela delicatamente con un panno morbido e tagliatene a dadini tre fette. L’altra tenetela da parte, vi servirà per guarnizione.

Foderate con pellicola trasparente quattro stampini a forma di calotta sferica e teneteli da parte.

Mettete a bagno in acqua fresca la colla di pesce e lasciatela per una decina di minuti; quindi strizzatela e fatela sciogliere a fuoco bassissimo.

Nel frattempo montate sodissima la panna ; unite la crema di pistacchio e amalgamate bene.

Poi aggiungete i pezzetti di ananas e in ultimo la colla di pesce.

Mescolate bene il tutto e distribuite il composto ottenuto negli stampini.

Richiudete con la pellicola e metteteli in freezer per qualche ora.

[Se il dessert non vi serve subito tenete gli stampini in freezer fino a poche ore prima di servire le mimose. Quindi tiratele fuori e completatele come vi spiegherò più avanti. Ovviamente regolatevi con i tempi anche per la preparazione del pan di Spagna]

Dal pan di Spagna ricavate quattro dischetti del diametro uguale agli stampini e dello spessore di 5-6 mm.

Inzuppateli (non eccessivamente) con una bagna creata al momento con un po’ di succo d’ananas e un po’ di marsala.

Trascorso questo tempo, riprendete gli stampini dal freezer,  togliete la pellicola che ricopre la superficie e adagiate un dischetto di pan di Spagna su ogni stampino. Quindi capovolgete ogni mimosa sul proprio piattino ed eliminate delicatamente la pellicola che sarà attaccata.

A questo punto sbriciolate il restante pan di Spagna e ricoprite le mimose.

Infine guarnite con pezzetti di ananas ricavati dalla fetta restante. ovviamente la decorazione è a vostro piacere.

Attendete almeno un’ora (a meno che non ci siano 40°) prima di servire.

mimose al pistacchio

*****************************************************************************************************

la favolosa di bacco

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: FacebookTwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

2 Risposte a “Mimose al pistacchio e ananas”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.