Crea sito

Insalata con pollo e peperoncini

Lo so che la primavera è appena arrivata ma, con le belle giornate, la voglia di piatti leggeri comincia a farsi sentire. L’insalata con pollo e peperoncini è una ricetta semplice, pronta in pochi minuti. E’ ottima come secondo piatto o come piatto unico per la cena. E poi, diciamocelo… state già pensando alle prime gite fuori porta? Questa insalata con pollo e peperoncini sarebbe perfetta! 🙂

insalata con pollo e peperoncini

Insalata con pollo e peperoncini

<>

INGREDIENTI (4 persone)

700 g di petto di pollo (intero)

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

100 g di farina

succo di mezzo limone (piccolo)

sale e pepe q.b.

200 g di insalata mista

8-10 ravanelli

80 g di peperoncini lombardi “Citres

PREPARAZIONE

Mettete a bagno il petto di pollo in acqua e sale per circa un’ora (questo serve solo per rendere il petto di pollo meno asciutto dopo la cottura); quindi fatelo sgocciolare bene e asciugatelo con della carta assorbente o con un canovaccio pulito.

Tagliate il petto di pollo a metà nel senso della lunghezza e poi, dall’altro senso, ricavate delle fettine (saranno piccole) spesse poco più di mezzo centimetro.

In una padella antiaderente fate scaldare un filo d’olio e unite le fettine di pollo infarinate.

Condite con un po’ di pepe e cuocetele da ambo i lati.

Affettate i ravanelli, tagliate a pezzetti i peperoncini e mescolate con l’insalatina mista.

Versate il tutto in un piatto da portata, adagiatevi sopra le fettine di pollo e condite con una citronette preparata con il succo del limone e il restante olio.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest.

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.