Crea sito

Focaccine al salame e olive

Le focaccine al salame e olive sono una valida alternativa alla solita merenda. Monoporzione e quindi comode da portare fuori casa, sono sofficissime, gustose e nutrienti. Nulla vieta però di gustarle sia a pranzo che a cena. Io le ho farcite con salame e formaggio, ma voi potete usare il salume che preferite. Cos’altro chiedere ad una merenda?

Focaccine salame olive

Focaccine al salame e olive

INGREDIENTI:

600 g di farina “00″

16 g di lievito di birra

mezzo cucchiaio di sale fino

20 ml di olio d’oliva + quello necessario per spennellare

250 ml di acqua tiepida

200 g di formaggio Hemmenthal

200 g di salame a fette

una manciata di olive nere snocciolate

PREPARAZIONE:

In una ciotola (che abbia un coperchio), impastate la farina con il sale, il lievito sbriciolato, l’olio e l’acqua versata poco per volta (potrebbe esserne necessaria anche meno).

Una volta ottenuto un panetto compatto e morbido, trasferitelo sulla spianatoia e lavoratelo energicamente (se dovesse asciugarsi troppo, bagnate con qualche goccia d’acqua e proseguite la lavorazione) per 15-20 minuti.

Quando l’impasto sarà divenuto liscio e setoso, rimettetelo nella ciotola e chiudete col coperchio; lasciate lievitare lontano da correnti d’aria (forno spento) per un’ora e mezza o poco più.

Nel frattempo tritate grossolanamente il formaggio e sminuzzate il salame.

Quando l’impasto sarà ben lievitato, incorporatevi il salame e il formaggio e impastate bene.

Dividete l’impasto in 8-9 pezzi, formate delle palline, schiacciatele un po’ con le mani e posatele una una teglia da forno rivestita di carta forno.

Lasciate riposare ancora per mezz’ora, poi spennellate le focaccine con un velo d’olio, distribuitevi sopra le olive tagliuzzate e  infornate a 230° per 15-20 minuti.

Gustatele calde.

<>

Passate a trovarmi su Facebook: Rafano e cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.