Focaccia con patate e scamorza affumicata

Cosa preparate ai vostri amici quando vengono a cena da voi? Una valida alternativa alla solita pizza o spaghettata è la focaccia con patate e scamorza affumicata. Semplicissima da realizzare (anche per i più imbranati) ma con un sapore unico. Io vi consiglio di preparane tanta perché andrà a ruba e finirà in pochi attimi, specialmente se la gustate ancora calda. Mmmm …mi sembra quasi di sentirne il profumo! Quasi quasi vado a preparala! 😉

focaccia con patate e scamorza affumicata

INGREDIENTI:

500 g di farina “00”

100 g di lievito madre (rinfrescato) oppure 1/2 lievito di birra

1/2 cucchiaio di sale fino

20 ml di olio d’oliva + quello per oliare la teglia

250 ml di acqua tiepida

300 g di scamorza affumicata

2 patate grandi

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

In una capiente ciotola sciogliete il lievito madre (trovate la ricetta dettagliata su come farlo cliccando QUI) rinfrescato; aggiungete la farina, l’olio e la restante acqua (poco per volta) e cominciate a impastare. Se usate il lievito di birra, sciogliete quest’ultimo nell’acqua e poi aggiungete gli atri ingredienti. In ultimo aggiungete il sale.

Lavorate energicamente l’impasto ottenuto per una quindicina di minuti (deve appiccicarsi un po’ alle mani). Se l’impasto vi sembra molto sostenuto, aggiungete ancora un po’ di acqua.

Coprite la ciotola con pellicola trasparente e fate lievitare fino al raddoppio. Occorreranno circa 6-7 ore col lievito madre. Ovviamente molto dipende dalla temperatura e dalla forza del vostro lievito. Se usate il lievito di birra saranno sufficienti due ore (in estate ancora meno).

Quando l’impasto sarà lievitato, trasferitelo in una teglia da forno (piuttosto grande) ben oliata. Per fare questa operazione ungetevi le mani con l’olio; quindi stendete l’impasto con i polpastrelli e lasciate riposare ancora una ventina di minuti.

Trascorso questo tempo, affettate la scamorza e distribuitela sull’impasto. Poi pelate le patate, tagliatele a fettine sottilissime (usate la mandolina) e distribuitele sulle fettine di scamorza.

Condite con un po’ di olio, sale e pepe e infornate a 230° per circa 20 minuti.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.