Crea sito

Crema di patate al curry con gamberi

Dicono che chi ben comincia è a metà dell’opera … e cominciare un pranzo con un buon antipasto è davvero il massimo! Di sicuro successo è la crema di patate al curry con gamberi. Un antipasto dal gusto delicato e un po’ speziato che piacerà sicuramente ai vostri ospiti. Provatelo e poi mi direte!

In collaborazione con l’azienda Campobasso.

crema di patate al curry con gamberi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 700 g Patate
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 1 Cipolla (piccola)
  • 1 pizzico Curry
  • 12 Gamberi
  • 1 spicchio Aglio
  • 50 g Granella di nocciole (Campobasso)
  • 20 g Noci
  • 50 g Pinoli
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. In una pentola fate appassire la cipolla, tritata finemente, in due cucchiai di olio; quindi unite la patate precedentemente tagliate a dadini.

    Lasciate rosolare per un paio di minuti a fiamma bassa poi aggiungete il curry e il latte poco per volta, avendo cura di mescolare molto spesso. Se la cottura dovesse richiederlo, aggiungetene ancora.

    Quando le patate saranno cotte, frullate il tutto con un frullatore a immersione.

    Nel frattempo sgusciate i gamberi, eliminate la testa e l’intestino, lasciando però le code.

    In una padella antiaderente fate rosolare lo spicchio dell’aglio intero nel restante olio. Quando l’aglio sarà imbiondito, eliminatelo.

    Quindi versate i gamberi e fateli cuocere da ambo i lati. Occorreranno pochi minuti.

    Appena fuori dal fuoco passateli nel mix di nocciole, noci e pinoli tritati (se preferite, potete tostare la granella di nocciole e i pinoli).

    Versate ora la crema di patate nelle coppette; adagiateci sopra i gamberi e servite tiepido.

  2. <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest.

    oppure

    iscrivetevi alla Newsletter o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.